Non accenna a ricucirsi lo strappo tra l’amministrazione e tre consiglieri di maggioranza, che da sei mesi a questa parte si ritrovano spesso su posizioni alquanto divergenti rispetto all’esecutivo guidato dal sindaco Angelina Storino.

L’assessore al bilancio di Monteroni, Vincenzo Toma, vicesegretario del Pd salentino, è stato eletto consigliere provinciale per la lista di centrosinistra “Salento Bene Comune”. A Palazzo dei Celestini, siederà sui banchi dell’opposizione.

Trenitalia ha annunciato il taglio del Frecciarossa Milano-Lecce, che d’ora in poi si fermerà a Bari. Il capoluogo regionale tornerà ad essere il capolinea e il Salento sarà di fatto nuovamente tagliato fuori dall’alta velocità.

L’opposizione chiede udienza al prefetto di Lecce, Claudio Palomba, per “rendicontare di un clima di intimidazioni, condizionamenti e false verità in Municipio come in Consiglio comunale”.

Con ordinanza emessa questa mattina, domenica 8 gennaio, il sindaco di Monteroni Angelina Storino ha attivato il Coc, ovvero il “Centro operativo comunale” di Protezione civile per far fronte all’emergenza neve.

Un gruppo di cittadini scende in campo e dà vita al gruppo di lavoro “Rifiuti zero”. L’obiettivo è quello di “monitorare e stimolare le politiche ambientali” dell’amministrazione e “cercare una soluzione condivisa alle problematiche legate al ciclo e alla gestione dei rifiuti”.

Il circolo di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale si spacca sulla delibera relativa allo “ius soli” che è stata approvata dall’assise cittadina. Il punto era all’ordine del giorno del Consiglio comunale che si è tenuto il 28 dicembre scorso.

Solita baruffa in Consiglio comunale. Toni accesi soprattutto sulla mozione sul Piano triennale Anticorruzione, ma anche sul conferimento della cittadinanza onoraria ai bambini nati in Italia da genitori stranieri.

A cavallo tra Natale e Capodanno, torna a riunirsi il Consiglio comunale di Monteroni. La seduta è convocata per il pomeriggio di oggi, 28 dicembre, alle 16, nell’aula consiliare di Palazzo di Città.

Tre amministratori comunali di Monteroni in corsa alle elezioni provinciali di “secondo livello”: tutti e tre esponenti della maggioranza che governa Palazzo di Città.

Pagina 14 di 19

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it