Emozione e grande partecipazione per il primo Memorial in ricordo di Mattia Renis, il ragazzo di 22 anni scomparso tragicamente un anno fa in Germania, dove si era appena trasferito per lavoro.

La comunità ricorda Mattia Renis nel primo anniversario dell’addio. Si terrà venerdì 7 giugno il primo memorial in onore del giovane di Monteroni, ad un anno dalla tragica scomparsa. Mattia morì a soli 22 anni in Germania, dove pochi giorni prima del dramma aveva raggiunto il padre per trovare occupazione come operaio edile.

È stata conferita ufficialmente il 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, l’onorificenza assegnata dal Capo dello Stato a don Giuseppe Spedicato, parroco della chiesa madre di Monteroni.

Porterà il nome dell’indimenticato don Carmelo Martino la villetta di via Fiume: uno spazio pubblico che sorge nel cuore “te li Spierti”, il quartiere a cui il compianto sacerdote ha dedicato una vita intera.

Torna a Monteroni la festa per Maria Ausiliatrice, da oggi sino a domenica 26 maggio. Il parroco don Giorgio Pastore, vuole ricordare “la festa di un tempo”, mettendo al centro i fedeli e tutti coloro che parteciperanno.

Carabinieri in parrocchia per contrastare il dilagante fenomeno delle truffe. La campagna finalizzata alla prevenzione dei raggiri approda nella chiesa Maria SS. Ausiliatrice di Monteroni.

Tornano a risuonare le campane della Chiesa dell’Ausiliatrice di Monteroni. Le cinque campane di bronzo sono state installate all’apice della torre campanaria di via Asmara ricominciando a dar "voce" a rintocchi, suoni e melodie.

Dopo due mesi e mezzo di lavori, riapre la chiesa Maria SS. Assunta a Monteroni. La fine degli interventi di restauro e consolidamento della parte interna permetterà di celebrare i riti della Settimana Santa, proprio dalla domenica delle Palme.

La Parrocchia “Maria SS. Assunta” di Monteroni di Lecce, guidata da don Giuseppe Spedicato, venerdì 29 marzo”, in occasione del decennale della sua dipartita, ricorderà la figura di don Antonio Giancane (9 marzo 1917 - 30 marzo 2009), meglio conosciuto “dell’Oratorio”.

 “La via della nostra santificazione non aggira la tentazione, ma l’attraversa perché, se pure è lì il nostro pericolo, nondimeno è lì anche la nostra grazia”.

Pagina 1 di 8

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it