Verrà trasmesso in diretta streaming su www.salentotelevision.it (vai alla diretta), a partire dalle 20 di oggi il Confronto pubblico promosso dai due gruppi di opposizione al Comune di Monteroni.

Le opposizioni scendono in piazza per parlare ai cittadini. Un confronto pubblico dal titolo: “Un anno di stallo amministrativo e l’attuale crisi politica”.

La nuova giunta riprende da dove era inciampata quella vecchia. La prima riunione dell’esecutivo post-rimpasto si è tenuta il 26 luglio a Palazzo di Città.

Arriva la risposta dell’amministrazione comunale per quanto concerne l’assenza dell’evento “Rosso di Sera” nella programmazione dell’estate monteronese 2016.

Da destra e da sinistra si susseguono le prese di posizione, anche di esponenti e movimenti esterni all’assise, sul rimpasto di governo e sull’ultimo infuocato consiglio comunale che ha di fatto sancito una spaccatura nella maggioranza (i due ex assessori sfiduciati Mimmo Quarta, di Fratelli d’Italia, e Noemi Puce, dell’Udc, hanno costituito un gruppo autonomo).

Un fuoco di fila contro i vertici dell’amministrazione comunale. Nell’acceso consiglio comunale post-rimpasto (leggi articolo), bordate sia dagli ex assessori sfiduciati, sia ovviamente dall’opposizione.

I due ex assessori chiedono spiegazioni al sindaco e poi abbandonano l’aula. Assente anche Lezzi (Udc). Maggioranza risicata. Con soli 9 voti l’ok agli equilibri di bilancio. Storino: “C’era una dinamica politica che appesantiva l’azione di governo”.

"Si sono voluti trovare probabilmente i capri espiatori, ad appena un anno dall'insediamento della giunta comunale, nelle figure di due giovani appartenenti ad un’area politica moderata,

Il consigliere Giorgio Manfreda, coordinatore cittadino di Area Popolare - Ncd, esprime riserve sul recente rimpasto “fuori dalle logiche politiche” voluto dal sindaco Angelina Storino.

Acque quanto mai agitate nella maggioranza che governa Palazzo di Città, all’indomani del rimpasto (leggi articolo) voluto dal sindaco Angelina Storino. Una svolta “fuori dalle logiche e dalla dinamiche politiche” (Leggi articolo) che ha scombussolato gli animi e gli equilibri (due Pd in giunta al posto di Udc e Fdi) nella coalizione eterogenea che un anno fa ha vinto le elezioni.

Pagina 17 di 19

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it