Cattedra prestigiosa per Marco Mariano, è docente di scultura all’Accademia di Brera di Milano

Il giovane scultore monteronese Marco Mariano approda all’Accademia di Brera di Milano. Nei giorni scorsi, l’artista salentino ha preso servizio come titolare della cattedra di tecniche della scultura.

Un incarico prestigioso, conquistato da un’altra giovane eccellenza di Monteroni, che arriva a seguito del concorso nazionale ministeriale del 2014. Il professore Mariano, 35 anni, lascia quindi l’Accademia di belle arti di Lecce, dove ha insegnato finora, e debutta come docente a Brera, nell’accademia più importante al mondo.

La sua storia conosce il passaggio di illustri docenti che riempiono i manuali di storia dell'arte come ad esempio Adolf Wildt, Francesco Messina, Marino Marini, Alik Cavaliere, Andrea Cascella e altri ancora. “L’Accademia di Brera - commenta il professore Mariano - gode di un respiro internazionale ed è un polo universitario all'avanguardia in campo di ricerca artistica contemporanea. Non posso quindi che essere orgoglioso di questo nuovo inizio che al contempo mi carica di una bella responsabilità. Mi auguro di poter portare un contributo personale a questa istituzione e di crescere insieme ad essa”.

BURSOMANNO

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012  - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it