Fratres, 11 medaglie e 15 debuttanti: il gruppo donatori di sangue premia la solidarietà

La “Fratres”, a Monteroni in prima linea da 29 anni anni sul fronte della donazione del sangue, nei giorni scorsi ha premiato 11 volontari meritevoli ed ha accolto altri 15 giovani che hanno donato per la prima volta. La cerimonia si è svolta nel corso del pranzo sociale dell’associazione.

Ecco, quindi, i nomi dei donatori premiati per i traguardi raggiunti in termini di sacche di sangue. La medaglia d’oro è andata a Claudio Podo che ha toccato quota 40 donazioni: è lui il campione di generosità di quest’anno.

Poi, premiati con la spilla d’oro (25 donazioni per le donne, 30 per gli uomini) Antonietta Pallara, Manuela Peluso, Alessio Mistico, Marco Signore e Salvatore Paladini. Medaglia d’argento per Roberto Signore (25 donazioni) e medaglia di bronzo (per le 15 donazioni) a Tommaso Leucci, Carlo Mello, Massimo Signore. Inoltre, il Premio speciale “Salvatore Quarta” per un “fuoriclasse”: si tratta di Marcello Colonna che ha scollinato il tetto delle 50 donazioni di sangue. Infine, un riconoscimento particolare è stato riservato anche a chi ha effettuato la prima donazione della propria vita: i volontari al debutto rispondono ai nomi di Arianna Cino, Flavio Cino, Monika Toma, Giuseppina Spedicato, Sandro Lorenzo, Benedetta Spedicato, Valentina Colella, Deborah Tarantino, Marinella Quarta, Giuseppe Manta, Rosalba Mazzotta, Chiara Guido, Danilo Quarta, Mirko Solazzo e Donatella Carrozzini.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it