Musiche e colori, il progetto del “Colonna”: due serate per riscoprire un Natale di…valore

L’Istituto comprensivo statale “Salvatore Colonna” di Monteroni, in occasione del Natale, presenta due serate per condividere momenti di riflessione con brani musicali dedicati alla più bella festa dell’anno.

Lunedì 16 dicembre (ore 18.00), presso l’Open Space Hopera in via Lopez 7, le quinte classi della Scuola Primaria percorreranno un itinerario culturale dal titolo “Natale di… Valore” in cui i ragazzi affronteranno delle tematiche molto attuali con il suggestivo supporto di appropriati canti eseguiti dal coro. Venerdì 20 dicembre (ore 18.00), presso il Salone delle feste del Palazzo Baronale, gli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado proporranno “Natale è… Tutti i colori del mondo” in cui si potranno riassaporare gli intensi colori tipici dell’imminente festività attraverso brani eseguiti dal coro e dall’ensemble strumentale. Il “Salvatore Colonna” è da anni impegnato in progetti musicali affinché ogni studente possa trovare, attraverso il linguaggio sonoro, il giusto “coordinamento” per apprendere meglio le competenze che il mondo attuale richiede. A tal proposito la dirigente scolastica, prof.ssa Loredana Signore, ha desiderato ribadire tale priorità: “La festa del Natale è un momento di gioia e di riflessione, espressione di valori profondi e sempre attuali della nostra tradizione e cultura. Desidero, pertanto, che si continui il percorso intrapreso dalla scuola affinché tale suggestiva ricorrenza possa essere momento in cui si concretizzano maggiormente i valori dell’inclusione e della collaborazione tra i due attori protagonisti dell’educazione e dell’istruzione: scuola e famiglie”. Durante la serata del 20 sarà esposta la “Natività” realizzata dagli alunni della scuola secondaria, partecipanti al PON - FSE “Ecco i nostri gioielli” e al Laboratorio artistico “TAM – TAM di creatività”: Nel mese di luglio, accolti dal presidente del WWF, prof. Vittorio De Vitis, i ragazzi hanno scoperto i misteri e le meraviglie della Foresta Urbana di Lecce, “gioiello” del Salento e laboratorio di vita animale e vegetale con antichi piccoli orti e giardini, orlati di muretto a secco. La Foresta Urbana, magicamente cresciuta in una vecchia cava da moltissimi anni in disuso in via San Cesario, è uno spazio che racconta storie e conserva memorie del passato. I due eventi sono stati realizzati in collaborazione con l’Associazione Musicale “Maestro Rocco Quarta” e hanno ottenuto il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Monteroni di Lecce.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it