Il gruppo di opposizione “Volontà Popolare” torna ad attaccare l’amministrazione. Sotto la lente di ingrandimento l’accoglienza che la minoranza giudica “istituzionalmente indecente” riservata al ministro del Sud, Barbara Lezzi, presente sabato scorso all'inaugurazione della manifestazione “Casa delle Befana”.

Torna di attualità una vicenda che aveva destato polemiche e perplessità nell’opinione pubblica salentina. Come si ricorderà un imprenditore locale aveva avanzato l’idea di creare nel Salento un Centro di formazione islamica, e, a tal fine, era stata creata un’apposita Fondazione.

Dopo tre anni di attività, il direttivo uscente dell’associazione di promozione sociale “Hopera” tira le somme.

Continua a riscuotere successo l’originale e artistica installazione natalizia creata dal professore di scultura Marco Mariano, giovane docente di Monteroni, e dai suoi allievi dell’Accademia di belle arti di Lecce.

Domenica 13 gennaio (ore 15.00) si terrà la cerimonia di collocazione delle “Pietre d’Inciampo – Stolpersteine” alla presenza dell’artista Gunter Demnig in ricordo degli Internati Militari Italiani (I.M.I.) di Monteroni di Lecce in Germania; il progetto è stato curato da Dario Chiriatti.

Questa mattina il gigantesco Babbo Natale di piazza Falconieri è stato definitivamente rimosso a spese della ditta proprietaria dell'installazione. Ma le polemiche non si placano dopo il pasticcio della "decapitazione".

Inaugurata solo pochi giorni fa, la “Casa della Befana” ha ospitato le visite del Ministro del Sud Barbara Lezzi prima, e dell’arcivescovo Michele Seccia poi. Entrambi si sono congratulati con l’organizzatore don Giuseppe Spedicato.

La Befana tenta di sfrattare Babbo Natale dal salotto della città. Ma la ditta di luminarie che ha donato l’imponente albero di luci respinge l’aut aut degli uffici e minaccia azioni legali. Intanto la singolare vicenda che tiene banco a Monteroni ha avuto il suo incredibile epilogo.

Le critiche al ministro leccese arrivano da parte di Monteroni a sinistra (MAS), dopo aver esortato all’Assessore Piero Favale la presa di distanza dal Ministro Barbara Lezzi.

Nella giornata di oggi, a Monteroni, il Ministro per il Sud Barbara Lezzi incontrerà amministratori e cittadinanza, in occasione dell’inaugurazione della Casa della Befana. Proprio su questa visita, è il politico monteronese ed assessore all’urbanistica Piero Favale a dirsi indisponibile ad incontrare il Ministro.

Dopo la diffusione del messaggio di allerta della protezione civile, facente capo alla presidenza della Regione Puglia, i volontari dell'associazione "Il Cormorano – Monteroni di Lecce” si sono resi operativi.

L’amica dei bambini torna nuovamente a Monteroni per quattro giorni di festa e di grandi novità. L’evento, organizzato dalla parrocchia Maria SS Assunta e con il patrocinio del Comune di Monteroni, la segreteria di Stato della Santa Sede, la presidenza della Repubblica, e la Provincia di Lecce, fornirà anche per questa edizione un calendario ricco di iniziative.

"C'è una stella su nel ciel che ogni sogno può appagare la gioia più serena sa donar". Questa frase della Disney è l'introduzione che ha aperto il concerto di Natale del coro dei giovani della parrocchia Maria SS. Assunta di Monteroni.

Niente botti a Capodanno: il sindaco firma l’ordinanza. Il divieto da domenica 30 dicembre fino al prossimo 6 gennaio. Per i trasgressori è prevista un’ammenda da 25 a 500 euro.

Pagina 5 di 93

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it