Moto3, Dalla Porta campione del mondo col monteronese Fabiani primo meccanico

C’è anche un po’ di Monteroni nello straordinario successo che domenica scorsa ha permesso al pilota italiano di motociclismo Lorenzo Dalla Porta, 22enne toscano, di laurearsi campione del mondo di Moto3. Il monteronese Nando Fabiani è il suo primo meccanico.

Con la vittoria conquistata nelle scorse ore nel gran premio di Phillip Island, in Australia, il giovane si è quindi aggiudicato il titolo iridato. Nel 2004 l'ultima volta di un italiano campione mondiale nelle cilindrate minori: era Andrea Dovizioso, adesso uno dei grandi nomi della classe maggiore. Dalla Porta ha gareggiato col Team Leopard, sua attuale squadra, conquistando tre vittorie, compresa quella decisiva dell’altra notte sul circuito australiano, e sei secondi posti. Ha vinto il titolo mondiale con due gare di anticipo. 

E nella squadra, tra i più stretti collaboratori del neocampione iridato, c’è un po’ di Monteroni: una parte di merito infatti non può che portare la firma di Nando Fabiani, primo meccanico di Della Porta, uno dei primi a festeggiare e ad abbracciare il campione di motociclismo nel tripudio di Phillip Island. Un pezzo del successo iridato è anche suo. Fabiani è originario di Roma, ma vive ormai da tanti anni a Monteroni. Il Salento è da tempo la sua casa per motivi affettivi e familiari. La sua compagna è infatti monteronese: si tratta di Ornella Miglietta, insegnante di scuola primaria. Il pilota toscano ha riportato dunque il titolo della cilindrata minore in Italia. E l’urlo di gioia di Dalla Porta e Nando Fabiani l’altra notte è rimbombato forte anche a Monteroni.

 

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it