Sette persone sono state rinviate a giudizio dal gup di Brindisi per reati di corruzione contestati a vario titolo: si tratta di un imprenditore di Monteroni, di cinque ex dipendenti Enel e di un dirigente all’epoca dei fatti della centrale termoelettrica di Cerano.

Finisce in carcere Andrea Gubello, 36 anni, di Monteroni, uno dei numerosi nomi coinvolti nell'inchiesta “Uragano”, un’operazione sul narcotraffico condotta dalla Guardia di finanza di Brindisi nel 2011.

L’incidente causò 20 feriti. Parliamo dell’incidente ferroviario dello scorso 13 giugno che ha coinvolto due treni delle Sud-Est sull’unico binario della stazione di Galugnano.

La sentenza di primo grado ha dato ragione ad un cittadino di Monteroni, ingannato nell’acquisto dello storico Bar Commercio di Lecce. L’uomo si è costituito parte civile. I fatti risalgono al 2011 e gli attuali gestori sono estranei alla vicenda.

Si indaga sul ritrovamento di un chilo di droga all’interno di una palazzina in pieno centro, a Monteroni. Durante una perquisizione effettuata dai carabinieri della locale stazione in un appartamento disabitato della centralissima piazza della Repubblica,

È morto per un arresto cardiocircolatorio Marcello Quarta, 52enne di Monteroni, che è stato ritrovato senza vita per strada, a Supersano, dove era domiciliato da tempo presso la casa-famiglia “La Goccia”.

E’ accaduto intorno alle 3 in piazza Padre Pio, nel profondo della notte. Stando alle ricostruzioni, alcuni ignoti avrebbero scatenato l’incendio dando fuoco a dei sacchetti di spazzatura accatastati ai piedi della saracinesca della macelleria.

Rapina ai danni del supermercato “Di Meglio” di Monteroni. È successo nella serata dello scorso 24 dicembre: un bandito solitario e col volto travisato si è dileguato con l’incasso, rubando anche la vettura dell’esercente che è stata poi abbandonata e recuperata.

Il comune di Monteroni dovrà risarcire una giovane donna morsa da un “cane vagante” in pieno centro abitato, nei pressi del monumento ai Caduti.

Due anni e 4 mesi di reclusione (ed una multa di 1000 euro). È questo il verdetto emesso dal gup Vincenzo Brancato nel giudizio in abbreviato nei confronti di Michele Giordano, 32 anni, di Monteroni.

Pagina 5 di 22
BURSOMANNO

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012  - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it