La condanna del sindaco. Nuova lettera al Prefetto: "Unità di intenti a difesa di Monteroni"

A distanza di poche ore, alla luce dell’ennesimo attentato incendiario avvenuto questa mattina (LEGGI ARTICOLO), il sindaco Angelina Storino usa parole forti su quanto sta accadendo a Monteroni, chiede compattezza a tutte le forze presenti una e inoltra una seconda lettera al Prefetto.

Un risveglio di forte ed accorata indignazione quello di questa mattina per la nostra Monteroni. Nella notte appena trascorsa, infatti, sono state incendiate 7 auto nel parcheggio comunale di via Roma, un attentato nel cuore del paese che ancora una volta mette sotto la lente il grado di criticità e di emergenza della sicurezza del nostro territorio. Insieme ad alcuni amministratori, mi sono recata questa mattina sul posto dell'accaduto per un sopralluogo e contestualmente abbiamo inoltrato una seconda lettera al Prefetto, con il quale è già in programma un incontro nel pomeriggio, per sollecitare l'urgenza di un Tavolo Tecnico con il Comitato per la Sicurezza, organo che solo la prefettura può convocare”.

 “L’amministrazione che rappresento – ribadisce il sindaco -  è fortemente intenzionata a portare avanti una seria e concreta battaglia per il ripristino della sicurezza nel nostro comune. Affronteremo questa situazione di emergenza con responsabilità e non esiteremo a far valere le nostre istanze presso chi  può e  deve garantire un sostegno in questo senso. La nostra azione non intenderà, certamente, militarizzare il territorio, non riteniamo sia quello di cui abbiamo bisogno, ma è nostra intenzione, invece, rimettere Monteroni in mano ai monteronesi. In questa direzione, voglio rivolgere un richiamo alla compattezza e all’unità di intenti e di azione di tutte le forze presenti sul territorio. Non ritengo sia questo il tempo della speculazione e dello sciacallaggio, questo è il tempo per scendere fattivamente in campo perché Monteroni riacquisti un ordinario livello di sicurezza e serenità che permetta ai cittadini tutti di vivere a pieno la nostra cittadina”.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it