COOP MELLO SUPERMERCATI

Brilla la stella di Pellè e illumina i sogni di tanti ragazzi monteronesi che provano a costruire un domani migliore. Intanto la comunità spera in un più visibile cambiamento di rotta a Palazzo di città. Nell'attesa, l'iniziativa privata supera se stessa.

“L’Europeo lo vince… Giorgia” è il titolo della manifestazione che si svolgerà domenica sera a Monteroni. Arriva, infatti, al culmine il progetto di solidarietà (Leggi articolo) a sostegno della piccola Giorgia.

Teatro, cultura, solidarietà. Torna l’appuntamento con gli eventi e i riconoscimenti promossi dall’associazione Volontari Giovani e Handicappati che opera sul territorio monteronese da circa 25 anni.

Ha preso il via nel mese di giugno il progetto “Cantieri di cittadinanza” dell’Ambito Territoriale Sociale di Lecce a favore di sette disoccupati.

Dall'1 al 7 agosto, nel cuore dell’Umbria, nei luoghi in cui ha vissuto San Benedetto da Norcia, una 40ina di ragazzi, seguiti da Don Giuseppe Spedicato e con la collaborazione del gruppo giovani, ripercorreranno la vita del Santo fondatore dell'ordine dei Benedettini.

Un gruppo di monteronesi scende in campo e dichiara guerra alle discariche abusive: cartelli e messaggi contro l’abbandono di rifiuti. Una pratica incivile che deturpa il paesaggio e inquina l’ambiente.

Debutta anche a Monteroni “Area Popolare”, il soggetto politico di centro che nasce dal matrimonio tra Udc e Ncd. L’avvocato Giorgio Manfreda, consigliere comunale con delega all’ambiente, verde pubblico, cimitero e contenzioso, è il coordinatore politico cittadino.

È il caso che si è verificato in via del Mare, all’altezza della stazione di servizio “Carriero Energy”. La buca era lì da settimane, un’insidia sempre più pericolosa. Alla fine è sceso direttamente in campo, o meglio in strada, il proprietario del distributore di carburanti, Pierluigi Carriero.

Monteroni torna a casa con tre medaglie d’oro, cinque d’argento e tre di bronzo dall’International Taekwondo Catania Cup e lo fa grazie agli atleti del Club Whang Monteroni del Maestro Giuseppe Mancarella.

Grandissima soddisfazione per il giovane monteronese Riccardo Rollo, che qualche giorno fa ha sostenuto l’esame finale del compimento superiore di trombone, “laureandosi” a soli 15 anni.

Scontro auto-moto nel cuore del centro abitato di Monteroni. Il pauroso incidente, fortunatamente senza grosse conseguenze, si è verificato dopo le 22 all'altezza dell'incrocio nei pressi di piazza Padre Pio, tra via Falcone e via Medaglie d'argento, a ridosso dell'attività "Ciclomania Barba".

Il professor Mirco Spedicato, 37 anni, di Monteroni, è il nuovo preparatore atletico della prima squadra dell’Alessandria. Il professionista salentino segue quindi le orme dell’allenatore Piero Braglia che nelle scorse settimane ha lasciato la panchina del Lecce per approdare su quella del club piemontese.

L’Europeo di Pellè è finito, bisogna farsene una ragione. Abbiamo assistito ad una delle più belle pagine della storia Monteronese. Verrebbe infatti da immaginare, che cosa avrebbero potuto scrivere i migliori autori del Novecento italiano sulla figura del bomber Graziano.

A distanza di due giorni dalla sconfitta contro la Germania, ormai a sangue freddo, non ci resta che raccogliere i cocci, e tra i tantissimi messaggi di stima e affetto e qualche messaggio di troppo per il nostro Pellè un dato salta agli occhi.

Pagina 85 di 91

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it