Il sindaco Angelina Storino rompe il silenzio dopo l’ultima scossa politica che rischia di mettere in ginocchio l’amministrazione comunale.

Geriatria, cardiologia, pneumologia e ginecologia: ecco i quattro servizi specialistici che dallo scorso primo ottobre sono attivi all’interno del Centro della salute del rione dell’Assunta inaugurato all’inizio della scorsa estate.

Ecco l’affidamento dei lavori di manutenzione della rete stradale e dei servizi ausiliari di supporto alla viabilità.

Si è svolto presso la nuova biblioteca comunale “Edmondo D’Arpe”, nel Palazzo Baronale, l’incontro pubblico promosso dall'amministrazione con l’obiettivo di fare rete in merito alla partecipazione al bando POR Puglia 2014/2020 per il finanziamento di interventi indirizzati al potenziamento del patrimonio impiantistico sportivo dei comuni.

Dopo una lunga crisi che ha fatto vacillare pericolosamente l’amministrazione, la sindaca Angelina Storino completa la giunta con la nomina di una donna assessore esterno e distribuendo le deleghe che non aveva ancora assegnato.

Restano le tensioni e i distinguo, ma la maggioranza si ritrova unita per approvare l’assestamento e la salvaguardia degli equilibri di bilancio e scongiurare il commissariamento.

Siamo al banco di prova decisivo per l’amministrazione comunale di Monteroni. Alle 16.30 di oggi è in programma la seconda convocazione del consiglio comunale andato deserto lo scorso 7 agosto.

Continua il braccio di ferro nella maggioranza sul project financing sul cimitero. L’assessore Giorgio Manfreda tira dritto: “Non ritiro l’argomento dal consiglio”. 

In merito alla crisi che imperversa a Palazzo di Città, lievitata ancor di più nelle scorse ore col rifiuto della vicesindaco Sonia Martino di tornare in giunta, prende posizione il gruppo dei 14 firmatari dell’appello “Ripartiamo da noi stessi” che si è appena affacciato sullo scena politica locale e di cui fanno parte, tra gli altri, anche il segretario provinciale di Rifondazione Ernani Favale, il medico Gialma Carlà e gli ex amministratori comunale Pino Quarta e Chiara Marini.

A quindici giorni dall'azzeramento, in queste ore la sindaca Angelina Storino ha rinominato la giunta. Più che un rimpasto, è un esecutivo-fotocopia rispetto a quello che è stato revocato lo scorso 7 agosto.

Pagina 1 di 9

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it