La Redazione

“Al signor Presbitero Giuseppe Spedicato, nel 25° Anniversario dell’Ordinazione Sacerdotale, con la mia benedizione. Le chiedo, per favore, di non dimenticarsi di pregare per me. Fraternamente”.

“In merito al parco Adamantino solo falsità stucchevoli: i lavori di riqualificazione termineranno a breve”. Il sindaco di Monteroni, Angelina Storino, va al contrattacco dopo la nota inviata a Palazzo di Città dal consigliere di opposizione, Lino Guido, capogruppo di Volontà Popolare.

Si scaglia con violenza contro l’ex convivente e le provoca l’avulsione di un dente. In seguito, aggredisce anche la figlia della donna.


Un uomo di 61 anni è stato denunciato a piede libero dai carabinieri. L’episodio risale a qualche giorno fa. Ed è accaduto a Monteroni. A farne le spese è stata una donna che si era recata nell’abitazione del suo vecchio compagno per ritirare alcuni oggetti personali. La visita è sfociata però in diverbio. E nel corso dell'ennesimo litigio, l’uomo, un 61enne monteronese, è passato alle mani, aggredendo fisicamente la sua ex e spaccandole un dente. Ad assistere alla scena vi erano anche le due figlie dell'ormai ex coppia. E una delle sorelle, dopo aver preso le difese della madre, ha ricevuto lo stesso trattamento dal padre. Ed ha rimediato anche lei schiaffi e offese.

A seguito dell'aggressione, madre e figlia si sono poi recate presso l’ospedale di Copertino. E dopo essere state medicate e dimesse hanno raggiunto la stazione dei carabinieri di Monteroni per denunciare l’aggressore.  

Momenti di paura questa mattina, poco prima delle 13, all’interno di una abitazione che sorge a Monteroni in via generale Dalla Chiesa.

Lo scontro all’incrocio e l’auto che si ribalta. Rocambolesco e pauroso incidente, intorno alle 15, nei pressi della cantina cooperativa “Due Palme”, lungo la provinciale Lecce-Porto Cesareo, nel tratto tra Monteroni e Arnesano.

L’auto finisce nella scarpata, evitando fortunatamente l’impatto con gli alberi. Momenti di paura nel cuore della notte appena trascorsa: intorno alle 4, una Volkswagen Golf è piombata nel boschetto di via Tito Schipa.

La polizia municipale, al passo con le innovazioni tecnologiche, avvia la sperimentazione dello "Scout Speed". E Monteroni sarà il primo comune di Puglia a dotarsi di questo dispositivo. 

Nuovi guai giudiziari per una 49enne di Monteroni, C. P., che ha occupato abusivamente un alloggio popolare. La donna, con alle spalle alcuni precedenti penali, è stata deferita in stato di libertà all’autorità giudiziaria dai carabinieri.

La Polizia Provinciale comunica il piano di prevenzione con autovelox, telelaser e postazioni fisse: ecco le date del mese di settembre 2018.

In trasferta per rifornirsi di droga, viene inseguito e bloccato dai carabinieri. Nell’auto aveva cocaina e marijuana per oltre due chili.

Pagina 9 di 24

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it