La federazione provinciale del Partito democratico prende posizione e ribadisce la fiducia alla sindaca di Monteroni Angelina Storino e l’adesione alla maggioranza che governa Palazzo di Città.

Il sindaco Angelina Storino rompe il silenzio dopo l’ultima scossa politica che rischia di mettere in ginocchio l’amministrazione comunale.

Dopo la scelta dell’ex vicesindaca Sonia Martino (Pd) di abbandonare la maggioranza facendo venir meno l’autosufficienza dei numeri per governare con certezza fino alla scadenza del mandato fissata per la prossima primavera, lo strappo si consuma anche nel suo stesso partito.

Riesplode la crisi a Palazzo di Città. L’ex vicesindaco Sonia Martino lascia la maggioranza. E ora i numeri sono davvero a rischio per la stabilità sempre più precaria dell’amministrazione guidata dal primo cittadino Angelina Storino.

Restano le tensioni e i distinguo, ma la maggioranza si ritrova unita per approvare l’assestamento e la salvaguardia degli equilibri di bilancio e scongiurare il commissariamento.

Con una lunga e durissima lettera aperta indirizzata direttamente al primo cittadino Angelina Storino, l’ex vicesindaco Sonia Martino spiega le ragioni che l’hanno spinta a rifiutare il ritorno in giunta.

Nuovo terremoto a Palazzo di Città: Sonia Martino si chiama fuori dall’esecutivo appena varato dalla sindaca Angelina Storino. L’amministrazione dunque sprofonda nella crisi ed è sempre più in bilico.

L’ex vicesindaco Sonia Martino, l’ex assessore Piero Favale e la consigliera Maria Grazia Guido, i tre esponenti della maggioranza sin da subito critici rispetto al project financing sul cimitero, con una nota congiunta spiegano le motivazioni della loro assenza nel consiglio comunale di ieri, che peraltro non si è svolto per mancanza del numero legale.

Tensione alle stelle a Palazzo di Città. Mentre le acque della maggioranza sono sempre più agitate, torna in consiglio comunale il project financing da oltre 4 milioni di euro per il completamento e la gestione da affidare ai privati del cimitero di Monteroni. 

Si terrà domenica mattina, 26 novembre, presso la “Casa della legalità” del Rione dell’Assunta (area mercatale di Monteroni),

Pagina 1 di 3

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it