Pugno duro del Comune: vandali dei rifiuti sotto assedio. Ma non in agro di Copertino

L’amministrazione risponde alle critiche: “a Monteroni il sistema di videosorveglianza è attivo. La discarica di via Saetta è di competenza del territorio di Copertino”.

Arriva il comunicato dell’amministrazione comunale sulle ultime polemiche che hanno interessato la montagna di rifiuti situata nei pressi di Contrada S.Filio-Saetta: “Da tempo – si legge - ci siamo impegnati per attivare un adeguato controllo del territorio con sistemi di videosorveglianza al fine di garantire sia sicurezza urbana che il contrasto dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti nelle campagne circostanti. È doveroso comunicare che già dal dicembre 2017 il Comando di Polizia Municipale si è dotato di strumenti atti al contrasto dell’abbandono dei rifiuti e con delibera del Consiglio Comunale del 9 giugno 2016 si è provveduto ad approvare il relativo Regolamento”.

E poi il riferimento alle dichiarazioni del consigliere regionale Antonio Trevisi (LEGGI ARTICOLO), che nelle recenti uscite aveva chiesto al comune di Monteroni di dotarsi di foto-trappole per scongiurare episodi simili nella zona: “è necessario precisare che il personale di Polizia Municipale di Monteroni – continua l’amministrazione - ha prontamente effettuato un sopralluogo riscontrando ed accertando che la discarica si trova nel territorio comunale di Copertino. La segnalazione è stata quindi trasmessa all’Amministrazione della Città di Copertino per i rispettivi provvedimenti di competenza”.

Infine, l’appello rivolto a tutta la cittadinanza: “L’attività di sorveglianza – concludono - è sempre in atto, ma si confida in un maggior senso civico da parte di tutti. Rispettare l'ambiente è un preciso dovere di ogni cittadino”.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it