Alla ripresa dell’anno accademico, ritorna il tema degli alloggi universitari per gli studenti fuorisede. Ad esprimersi sulla questione è il consigliere regionale M5S Antonio Trevisi, che si è soffermato anche sulle sedi presenti sul territorio di Monteroni.

Ancora una volta, i pentastellati monteronesi intervengono pubblicamente per registrare le mancanze e la condizione sociale del paese. Questa volta è direttamente il consigliere regionale 5 stelle Antonio Trevisi a parlare della situazione.

Al centro del dibattito c’è ancora il tema dell’università. Per il consigliere del Cus-Centro Universitario Sportivo di Lecce, Davide Manfreda, esponente dell’associazione universitaria “Focus Studenti”, il governo nazionale ha cancellato dalle priorità scuola, università e ricerca.

Il sottosegretario di Stato al Miur e già dirigente scolastico Salvatore Giuliano e il consigliere regionale del M5S Antonio Trevisi parteciperanno sabato  13 ottobre al convegno moderato dagli attivisti del meetup locale sul tema “Il ruolo formativo ed educativo negli istituti scolastici”.

Dopo aver presentato una richiesta di accesso agli atti per conoscere le misure di sicurezza previste per la pista ciclabile nel tratto che da Monteroni conduce ad Ecotekne, i cui lavori sono stati finanziati dalla Provincia con due milioni e mezzo di euro,  

Venerdì 21 settembre alle ore 19 nella Sala della Legalità a Monteroni (ubicata presso l’area mercatale di fianco agli uffici dei Vigili Urbani), si parlerà di Fondi ed opportunità europee.

Velodromo degli Ulivi: gli attivisti del Movimento 5 Stelle chiedono un consiglio comunale aperto sul tema. E Trevisi invia una lettera all’amministrazione: “Si spieghino i motivi del mancato avvio dei lavori e si recinti la zona”.  

Il presidente del “Comitato Rifiuti Monteroni” getta la spugna. Dimissioni irrevocabili quelle formalizzate dall’ex responsabile del gruppo, Vincenzo Magliocchini.

Il rifacimento del Velodromo degli Ulivi va avanti a piccoli passi, nonostante un ritardo di almeno 15 anni.

L’amministrazione risponde alle critiche: “a Monteroni il sistema di videosorveglianza è attivo. La discarica di via Saetta è di competenza del territorio di Copertino”.

Pagina 1 di 4

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it