Il “Comitato Rifiuti” di Monteroni organizza un incontro pubblico per giovedì 19 ottobre, alle 19, presso la Sala della Legalità, vicino alla Casa dello Studente di Monteroni,

Al via l’iter per la rimozione delle gru e la messa in sicurezza dei cantieri privati chiusi e abbandonati da tempo. Ad annunciarlo è una nota dell’amministrazione comunale che nei giorni scorsi ha inviato una diffida alle ditte incaricate dei lavori.

Lavori in corso nel nuovo parco di via Gramsci. La sindaca Storino, intanto, è intervenuta in merito all’intrusione “anticipata” di alcuni giovani promettendo che “l’area attrezzata sarà sorvegliata dalle telecamere”.

Dopo i recenti e drammatici fatti di Torino, stretta sulla vendita di bibite in recipienti di vetro durante gli eventi pubblici: “sicurezza” è la parola d’ordine anche per le manifestazioni di provincia. E il sindaco di Monteroni, Angelina Storino, quest’oggi ha emanato una ordinanza ad hoc che vieta la somministrazione di bevande in bottiglie o bicchieri di vetro durante la festa patronale appena cominciata.

Fuoco incrociato tra l’ex sindaco di Monteroni, Lino Guido, e l’assessore all’urbanistica Piero Favale, che nei mesi scorsi, insieme a tanti amministratori comunali salentini, ha preso parte al presidio “No Tap”.

Il capogruppo di opposizione, Lino Guido, torna ad attaccare sindaco e amministrazione su due fronti: l’emergenza abitativa a seguito dell’incendio avvenuto in una palazzina del rione dell’Assunta e gli incarichi professionali per il Piano della mobilità ciclabile.

“In risposta alle accuse di abbandono che ci sono state rivolte riguardo il caso della famiglia coinvolta nell'incendio avvenuto al Rione dell'Assunta, vorremmo ribadire che l'Amministrazione non ha solo manifestato vicinanza,

Faccia a faccia tra Acquedotto pugliese, Arca e amministrazione comunale di Monteroni: al centro del confronto le situazioni di morosità degli inquilini delle case popolari. Un problema annoso che riguarda principalmente le palazzine del rione dell’Assunta (zona 167),

Il consiglio comunale dà il via libera all’unanimità, ma non senza polemiche, al documento programmatico di rigenerazione urbana, che era l’unico punto all’ordine del giorno.

Primo passo sulla strada del Duc. È stato infatti siglato ieri pomeriggio, a Bari, presso la sede della Regione Puglia - alla presenza dell’assessore allo Sviluppo economico, 

Pagina 5 di 15

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it