Rifacimento del manto stradale urbano per oltre quattro chilometri. Fondi reperiti

Dopo critiche e attacchi, anche da parte dei cittadini, il governo del Comune di Monteroni è riuscito a trovare i fondi necessari al ripristino di alcuni tratti stradali, che insistono sul suo territorio.

Domani, 6 febbraio, verranno aperte le buste per l’affidamento ad una delle ditte che concorrono all’appalto.

Da diverso tempo, l’amministrazione tutta, e il sindaco Storino, subiscono attacchi e ricevono critiche per lo stato del manto stradale, con il quale cittadini monteronesi e passanti devono fare i conti. È però giunto il momento dei lavori, necessari a mettere in sicurezza le strade comunali, con una manutenzione straordinari di alcune di esse.

“In seguito alla circolare del Ministero del 3 ottobre che ci ha consentito l'utilizzo di una parte dell'avanzo di amministrazione senza alterare il patto di stabilità, l'amministrazione ha deciso di utilizzare 700.000.00 € per il rifacimento del manto stradale di circa 4,5 km, in quanto il degrado della massima parte della viabilità è evidente e sotto gli occhi di tutti.” Sono, dunque, gli stessi amministratori ad ammettere il deficitario e pericoloso stato in cui versa il manto stradale monteronese.

È stata così avviata la procedura per l’affidamento dei lavori, da parte del C.u.c. - centrale unica di committenza, dell’Union 3, proprio come stabilisce l’ultimo codice in materia di appalti, per una cifra che si aggira intorno ai 528 mila euro. Infatti, quelli superiori ai 500 mila euro, non possono essere affidati direttamente dal Comune operante sul suo territorio.

I tratti interessanti a questa manutenzione straordinaria e di ripristino saranno circa venti, tra i quali ritroviamo via Galilei, Piazza Galvani, via Gramsci. via San Fili e la provinciale 6 Monteroni - Copertino.

“Ringrazio per il lavoro fatto gli uffici competenti, la ragioneria per aver trovato le somme da disporre, l'ufficio urbanistica per l'impegno tecnico nella persona del Responsabile (architetto Domenico Antonelli, ndr).” Nelle sue dichiarazioni, il sindaco Angelina Storino ha voluto poi ringraziare l’intera comunità, per la pazienza dimostrata, anche nell’affrontare i quotidiani disagi derivanti dal degrado del manto stradale.

Monteronesi e passanti potranno, quindi, tirare un sospiro di sollievo, almeno quando percorreranno le vie interessante da questo intervento straordinario. I lavori inizieranno, però, solo quando il meteo lo permetterà, per evitare di inficiare l’opera da oltre 500 mila euro.

Le strade interessate dai lavori di manutenzione straordinaria sono:
- via Galilei
- via Pacinotti
- P.zza Galvani
- via Meucci
- via Marconi
- via Putignano
- via S. Giorgio 
- via Gramsci
- via Fiume
- via Martiri di via Fani
- via V. Emanuele II
- via Dalmazia
- via San Fili
- via Po
- via Vetta d'Italia
- via Michelangelo
- via Tiziano
- via Raffaello
- via Montello
- via Carso
- via Provinciale n. 6 Monteroni Copertino
- via XXI Aprile

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it