La giunta di Monteroni stanzia 210mila euro di investimenti per scuole, strade e parchi, impegnando l’avanzo di amministrazione. Un provvedimento  deliberato questa mattina dall’esecutivo cittadino durante una seduta straordinaria convocata dal sindaco Angelina Storino.

Botta e risposta tra opposizione e amministrazione sul “caso” dei lavori sull’asfalto appena rifatto: una vicenda che in questi giorni ha scatenato non poche polemiche. La questione riguarda principalmente via del Mare (zona Eurospin), dove il manto stradale è stato bucato proprio all’indomani del ripristino dell’asfalto.

Dopo il rimpasto di luglio e l’assegnazione delle deleghe, Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, forza politica ancora alleata (almeno sulla carta) della compagine di governo, mette in fila tutte le sue riserve.

L’associazione CDJ SHOW rappresenterà Monteroni al “GAL Valle della Cupa”. L’associazione insieme al Comune di Monteroni farà parte dei soci dell’agenzia di sviluppo locale che mira al miglioramento del territorio salentino.

Manfreda riprende le deleghe che aveva prima del rimpasto. Dopo la crisi di governo di metà luglio, quando la sindaca Angelina Storino azzerò la giunta, tutte le deleghe e varò un nuovo esecutivo,

Botta e risposta tra la consigliera di opposizione Mariolina Pizzuto e il sindaco Angelina Storino. Oggetto del contendere l’avvio dei lavori per la riqualificazione di 76 appartamenti delle case popolari del Rione dell’Assunta (zona 167).

“Volontà Popolare” sferra un nuovo attacco alla sindaca Angelina Storino. In una nota, i consiglieri di opposizione Lino Guido, Mariolina Pizzuto, Massimiliano Manca e Oreste Paladini puntano il dito contro la scarsa informazione e la “mancata”

Bianche sculture in movimento nello spettacolo dell'atrio del Palazzo Baronale. Una danza figurata, senza meccanismi prestabiliti ma con la libertà che merita di vivere ogni essere vivente. Anche se disabile.

Nella serata di martedì 2 agosto, una bella iniziativa, prevista nel programma dei festeggiamenti per il patrono Sant’Antonio di Padova, si è tenuta nella cornice del giardino dell’Oratorio San Giovanni Bosco, centro topografico del paese.

La nuova giunta riprende da dove era inciampata quella vecchia. La prima riunione dell’esecutivo post-rimpasto si è tenuta il 26 luglio a Palazzo di Città.

Pagina 13 di 16
BURSOMANNO

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012  - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it