Polizia municipale: per Sorge incarico di sei mesi a Sogliano, comune commissariato per mafia

Incarico semestrale a Sogliano Cavour, comune commissariato per infiltrazioni mafiose, per il comandante della polizia municipale di Monteroni, Patrich Sorge.

Su richiesta dei commissari straordinari che guidano il paese da un anno, ovvero dallo scioglimento del consiglio comunale, il prefetto di Lecce Maria Teresa Cucinotta (preso atto del nullaosta del dipartimento per gli Affari interni e territoriali del ministero dell’Interno) ha disposto l’assegnazione in via temporanea dell’ufficiale in servizio a Monteroni al comando della polizia locale di Sogliano. Si tratta di un mandato della durata di sei mesi: nel corso di questo periodo, il capitano Sorge non lascerà tuttavia il suo incarico originario, bensì aggiungerà alla posizione di comandante della municipale di Monteroni la medesima responsabilità che gli è stata affidata in quel di Sogliano. 

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it