TgM-SporTime / Quarta Campione d'Italia nel rally. Futura e NpM vittoriose

Week end ricco di successi: lo sport monteronese torna a brillare ed a far sorridere il pubblico di casa. Importanti vittorie casalinghe per la Futura Monteroni e l’NPM tra le mura amiche.

Da sottolineare anche il gradino più alto del podio per Cristian Quarta nel campionato nazionale di rally.

 

CAMPIONATO NAZIONALE DI RALLY

(photo di Leonardo D'Angelo)

Strepitosa anche la vittoria del campione rallystico Cristian Quarta (qui intervistato qualche settimana fa). Il navigatore monteronese, insieme al pilota casaranese Rudy Lucrezio, si piazza secondo nell’ultima tappa “Rally del Gargano” della classe N3 e si porta a casa la Coppa italia Rally – Zona Sud Italia. La competizione è di valenza nazionale e per comodità organizzativa è divisa in “tre zone”: Nord, Centro e Sud Italia. Dopo il secondo posto al Rally di Casarano ed il primo posto al prestigioso Rally del Salento, arriva anche il secondo posto nel podio dell’ ultimo percorso. Proprio il risultato che serviva per vincere il campionato assoluto nazionale per quanto concerne la categoria N3. E come se non bastasse si porta con sè anche il 13esimo posto della classifica generale tra le “tre zone” della competizione.

FUTURA MONTERONI

Iniziano ad arrivare le soddisfazioni per i biancoazzurri di mister Manca: con il risultato di 1-0 contro Gioia del Colle, i monteronesi si allontanano finalmente dalla zona retrocessione portandosi a 4 punti in classifica. Il vantaggio arriva dopo pochi minuti grazie ad un colpo di testa di Ciurlia su assist di De Santis. L’altra nota positiva riguarda l’esordio in prima squadra del giovane Raffaele Mello, classe 1999. Naviga in buone acque anche il settore giovanile. Gli allievi regionali di mister Lorenzo, nonostante il pareggio casalingo per 1-1 (gol di Petrelli) contro il Salice si piazzano al 5 posto, a -2 dalla vetta. Meno bene invece i giovanissimi di mister Manca, che perdono 2-0 sul campo della Nitor Brindisi dopo aver disputato una buona gara.

NUOVA PALLACANESTRO MONTERONI

Dopo due tentativi “a vuoto” arriva con la terza giornata di campionato il primo acuto stagionale in Serie B per la Quarta Caffè Monteroni. Tra le mura di casa i gialloblu si impongono per 64-53 sul Porto Sant’Elpidio. Prima vittoria per coach Dima, che si impone con la formazione marchigiana, ancora imbattuta fino a qualche ora prima del fischio finale. Fondamentale per la vittoria l’asse Ingrosso (15) – Balic (13) in grande spolvero tra canestri ed assist per i compagni. Prova superlativa anche per capitan Paiano, che trascina la squadra con 10 punti all’attivo e per Leucci che annulla l’avversario Lovatti (21 punti di media prima di questo match, chiuderà con un solo canestro realizzato). Esordio con vittoria anche per l’U18 di coach Conte. I giovani hanno superato 74-71 i pari età dell’Enel Brindisi con una prova eccellente.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it