Festa dello sport 2019, nell’area mercatale brilla la missione delle realtà locali

Anche quest’anno, come ogni rosea previsione, si è svolta presso l’Area mercatale di Monteroni la Festa dello Sport 2019 patrocinata dal CONI.

L’evento, giunto alla sua quarta edizione, ha coinvolto diverse realtà sportive impegnate nel territorio monteronese con l’obiettivo di promuovere le attività fisico-sportive con finalità ludiche, ricreative e formative anche a carattere amatoriale.

Tante le associazioni locali presenti: ASD Tennis Club Monteroni, SSD Centro Fitness ACTION, Taekwondo CIVINO, ASD Monteroni Volley, New Ev Dance, Futura Monteroni, Nuova Pallacanestro Monteroni, Mtb Monteroni, le Piccole Stelle, Accademia Atletica Veneziano e Scuola di Acrobatica Aerea W.I.T.A.

Siamo molto soddisfatti della riuscita dell’evento - ha aggiunto a margine della manifestazione il sindaco Angelina Storino - le associazioni ricoprono un ruolo di agenzia educativa poiché grazie allo sport si possono definire i giovani del futuro. Sempre in auge il motto latino: mens sana in corpore sano”.

Anche l’assessore alla cultura Antonio Madaro rimarca quanto detto dal primo cittadino: “è bello vedere tanti giovani, tanti sportivi che liberamente si confrontano al di là delle bandiere, delle squadre e dei colori di appartenenza. E’ una edizione veramente riuscita”.

Poi, Andrea Gigante, istruttore di secondo livello presso ASD Tennis Club Monteroni, ha incoraggia i ragazzi ad accostarsi alla sua disciplina: “il tennis è uno sport di disciplina, di regole, dove bisogna imparare a gestirsi e a gestire la tensione e le emozioni durante i vari match così come nella vita”.

Per Mauro Rizzo presidente della Mtb Monteroni: “la Mtb non è solo uno sport ma è soprattutto un modo di condividere la natura, di stare insieme agli altri ed è in grado di  fortificare il carattere della persona”.

Per Clementina Veneziano, presidente dell’Accademia Atletica Veneziano, invece, i giovani dovrebbero accostarsi alla pesistica in particolar modo per la postura ma non solo.

“La pesistica è stata inserita da tempo nelle scuole – sottolinea Clementina -. Un gran successo per l’accademia atletica veneziano che si appoggia presso la Torven. Siamo presenti da 3 anni nel trofeo Kinder Sport e siamo giunti secondi come squadra regionale al trofeo CONI. Il lavoro con i pesi, se fatto bene, è un ausilio per tutte le discipline”.

Questo evento, per la comunità, ha rappresentato un momento di condivisione, di sostegno e di consapevolezza attraverso lo sport, un’iniziativa il cui obiettivo era il benessere.

Un benessere che si struttura come benessere sociale e che diventa partecipazione, impegno, incontro, inclusione.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it