Pesistica, sorride l'Accademia Atletica Veneziano: due argenti e un bronzo

Qualifiche ai campionati assoluti di pesistica: weekend di successi per l’Accademia Atletica Veneziano. Dall’interregionale arrivano 2 argenti ed un bronzo.

L’interregionale di Turi porta tre medaglie di prestigio nelle file dell’Accademia Atletica Veneziano: 2 argenti ed un bronzo per sognare la qualificazione ai campionati assoluti. Secondo posto dunque per Benedetta Nestola nella categoria 75 kg che ha sollevato 59 kg di strappo e 70 di slancio. Stessa posizione nel medagliere anche per Francesco Rizzo, cat. 105 kg, dopo aver alzato ben 100 kg di strappo e 125 di slancio. Il gradino più basso del podio se lo aggiudica, invece, Natalia Chiara Martino, cat. 69 kg, con 56 kg di strappo e 70 kg di slancio. Buone anche le prove di Greta D’Ambrosio, posizionatasi al quinto posto nella categoria 58 kg, con 42 di strappo e 51 di slancio e Luciano Tornese, quarto posto (a solo un kg dal terzo), con 95 kg di strappo e 115 di slancio.

I 152 atleti, provenienti da tutta la Puglia, si son sfidati per aggiudicarsi il pass verso le qualifiche ai campionati italiani assoluti. Che si svolgeranno proprio a Lecce il 9 ed il 10 dicembre presso il palasport G. Ventura. Quale migliore occasione, quindi, per tifare i piccoli campioni monteronesi proprio dal vivo: “Sono molto contenta della prova dei ragazzi – afferma l’allenatrice Clementina Veneziano - Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare a queste importanti gare del 9 e 10 dicembre. I nostri campioni hanno bisogno del loro supporto. Nel frattempo attendiamo domenica 26 novembre, per vedere in pedana le piccole Maria Gloria Puscio e Delia Tornese a Capurso”.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it