TgMSportime/Futura, salvezza in tasca a due giornate dalla fine del torneo di Prima

La salvezza con due turni d’anticipo: con il pareggio ottenuto a Matino, la squadra che milita in prima categoria della Futura Monteroni ha raggiunto la meta tanto agognata.

La partita ha regalato uno spettacolo piacevole ed una prestazione di alto livello, con i giocatori monteronesi che hanno creato tantissime azioni da goal e hanno dominato per tutto il tempo. Nella ripresa, i biancoazzurri, sono passati in vantaggio con Ludovico Mazzotta, ma su un’indecisione collettiva che ha creato l’unica azione pericolosa della squadra di casa, hanno subito il pareggio. Ed il triplice fischio ha sancito la festa.

Questa  salvezza è stata fortemente voluta da  tutti, dalla società ai giocatori”, dichiara visibilmente soddisfatto Daniele Manca, l’allenatore che ha dato decisamente una marcia in più per il raggiungimento del traguardo e che prosegue: “All’inizio, c’era  soprattutto tra i ragazzi un po’ di perplessità, avendo quasi tutti giocato in seconda categoria o solo nel settore giovanile, ritenevano di non essere all’altezza del campionato e invece partita dopo partita, allenamento dopo allenamento, hanno acquisito notevole fiducia e hanno svolto un bel campionato”.

Insieme a questo obbiettivo raggiunto, occorre rilevare che l’aspetto più importante è stato quello di aver lanciato diversi giovani. Anzi, sottolinea il mister: “A mio avviso, una squadra come la nostra può essere la sorpresa per il prossimo anno, in quanto tutti giocatori hanno ben figurato ed il gruppo è stato fantastico ed ha elevato il livello agonistico. Inoltre, si è allenato costantemente senza mai saltare gli allenamenti ed i calciatori hanno compiuto enormi sacrifici, considerando soprattutto il fatto che non hanno percepito neanche un euro di rimborso spese. Questo dimostra il loro amore per il calcio, la passione e la costanza hanno fatto la differenza”.

Naturalmente, il risultato conferma ancora di più l’ottimo lavoro che svolge la società: la maggior parte dei calciatori che componevano la prima squadra, infatti, sono stati cresciuti e formati dai vari allenatori che fanno parte della Futura Monteroni. Tecnici che ogni giorno dedicano il loro tempo a tanti ragazzi che sognano di diventare calciatori o semplicemente vogliono divertirsi giocando a pallone.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it