COOP MELLO SUPERMERCATI

Dissesto stradale, il M5S invoca un confronto pubblico: “Il sindaco dia risposte”

Strade indecorose e pericolose”: gli attivisti del M5S scrivono al sindaco e chiedono un intervento immediato.


Gli attivisti monteronesi del Movimento 5 Stelle chiedono spiegazioni sugli interventi di messa in sicurezza del manto stradale. E lo fanno attraverso una lettera aperta indirizzata al sindaco Angelina Storino e all'intera amministrazione, nella quale si legge: “Alla luce delle reiterate doglianze e richieste di chiarimenti inascoltate, apparse anche sui social e rivolte alla attuale amministrazione - affermano gli attivisti Stefano Quarta, Ivan Bisconti e Monica De Filippis -  invitiamo i rappresentanti del comune e la polizia municipale ad attivarsi con estrema sollecitudine visto lo stato dei luoghi innegabilmente pericoloso ed indecoroso. Invitiamo, inoltre, chi di dovere a mettere in sicurezza le strade urbane aperte al pubblico transito, nonché a segnalare adeguatamente come stabilito per legge, tutte le insidie del manto stradale come buche e disconnessioni pericolose”.

Intanto, la situazione si aggrava ogni volta che si verificano, come in queste ore, piogge incessanti.

In mancanza di un intervento e nel permanere immutato dello stato dei luoghi - continuano gli attivisti grillini - l’amministrazione comunale oltre ad esporre i propri cittadini a pericoli certi e a possibili sinistri e danni a mezzi e persone, come peraltro già avvenuto, si espone ad evitabili richieste di risarcimento, anche per lesioni fisiche, con aggravi di spesa e di bilancio per le casse comunali”.

Per questo i pentestallati chiedono la convocazione di un’assemblea pubblica: “Gli amministratori spieghino dettagliatamente in un incontro con i cittadini i futuri interventi previsti per il ripristino delle strade ridotte ormai in uno stato di degrado assoluto e non più giustificabile. Nel caso di protratto silenzio amministrativo, intraprenderemo iniziative e valutazioni, nel pieno rispetto normativo, volte a tutelare i diritti dei cittadini monteronesi”, concludono Quarta, Bisconti e De Filippis.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it