Imbrattano un immobile appena ristrutturato, negli anni scorsi adibito a chiosco-bar, che sorge nel parco Adamantino di Monteroni, di fronte alla chiesa del Sacro Cuore. E la sindaca denuncia il fatto ai carabinieri.

“Lavori fermi e centro di aggregazione senza corrente elettrica”. L’ex sindaco e oggi capogruppo dell’opposizione targata “Volontà Popolare”, Lino Guido, scrive al primo cittadino Angelina Storino

Nuovo atto vandalico ai danni del parco di piazza Adamantino, che sorge di fronte alla parrocchia del Sacro Cuore.

Ancora atti vandalici ai danni del bocciodromo e delle strutture che sorgono nel parco di piazza Adamantino. Reti e porte divelte, recinzioni danneggiate. L’ennesima azione firmata dai teppisti di turno all'indirizzo di un luogo di ritrovo per anziani e ragazzi.  

Fuoco incrociato tra opposizione e maggioranza, ovvero tra i consiglieri Massimiliano Manca e Giorgio Manfreda: una “guerra” combattuto sul campo sui social. Nel mirino la riqualificazione del Parco Adamantino di piazza Monte Sabotino e la polemica sulle indennità di sindaco ed assessori.

Riqualificazione dei parchi, scuole e libri per la biblioteca, lavoro e servizi sociali: sono questi gli obiettivi da favorire con i risparmi dovuti alla riduzione dei costi della politica a Palazzo di Città.

 

Obiettivo raggiunto: ventata di decoro per l’area mercatale che domenica scorsa è stata ripulita da un “pool” di volontari. Merito del loro lavoro e del loro impegno.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it