Rapina in farmacia, condanna a 6 anni di reclusione per un 45enne di Monteroni

Sei anni di reclusione per la rapina compiuta in farmacia. È questa la condanna rimediata da Andrea Pati, 45 anni, di Monteroni.

La pena è stata inflitta dal gup Giovanni Gallo che ha emesso il verdetto al termine del processo di primo grado che si è svolto con il rito abbreviato. Il 45enne di Monteroni, con alle spalle una serie di precedenti, è stato riconosciuto responsabile e unico autore del colpo messo a segno lo scorso 24 settembre ai danni della farmacia “Barbagallo” di Magliano.

Pati finì agli arresti lo scorso ottobre (LEGGI ARTICOLO), quando le indagini dei carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Campi salentina chiusero il cerchio attorno a lui e portarono all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Lecce.

La rapina all’orario di chiusura: col volto travisato fece irruzione all’interno della farmacia e sotto la minaccia di una pistola riuscì a farsi consegnare dalla titolare il denaro contante presente in cassa per poi fuggire a bordo di una Fiat Punto rubata poco prima proprio in quel di Monteroni. E in queste ore si è chiuso il giudizio di primo grado: per Pati è arrivata quindi la tegola della condanna a 6 anni.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it