Colpo nella farmacia di Magliano, svolta nelle indagini: arrestato un 44enne di Monteroni

Finisce in carcere con l’accusa di essere l’autore della rapina a mano armata compiuta un mese fa nella farmacia di Magliano. Nuovi guai giudiziari per Andrea Pati (nella foto), 44 anni, pregiudicato di Monteroni.

I carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Campi salentina lo hanno arrestato in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Lecce.

Il Gip ha dunque accolto le richieste del pubblico ministero condividendo integralmente le risultanze dell’indagine condotta dagli investigatori dell’Arma. Sarebbe quindi il 44enne di Monteroni l’uomo col volto travisato che lo scorso 24 settembre, intorno alle 20, si è introdotto all’interno della farmacia “Barbagallo” di Magliano per mettere a segno una rapina.

Sotto la minaccia di una pistola, l’uomo si fece consegnare dalla titolare il denaro contante presente in cassa per poi fuggire a bordo di una Fiat Punto rubata poco prima proprio in quel di Monteroni. L’attenta analisi dei filmati registrati dalle telecamere ha dato una svolta alle indagini: secondo i carabinieri, quell’uomo entrato in azione con passamontagna e arma in pugno era Pati. Una quadratura del cerchio sostenuta anche dall’autorità giudiziaria che ha spedito il 44enne di Monteroni, con alle spalle diversi precedenti, dietro le sbarre della casa circondariale di Lecce.   

volantino coser disinfestazione

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it