Scontro in tangenziale: grave un 46enne di Monteroni. È in Rianimazione

È in Rianimazione il motociclista 46enne di Monteroni che questa mattina è rimasto coinvolto nel grave incidente stradale avvenuto lungo la tangenziale ovest.

Lo scontro, poco prima delle 9, all’altezza degli svincoli per Gallipoli e Monteroni, in direzione Brindisi, nel tratto compreso fra l’ospedale Vito Fazzi e la galleria “Condò”.

Ad avere la peggio Andrea Gerardi, 46 anni, di Monteroni, che era in sella ad uno scooter. Per cause in corso di accertamento da parte della polizia municipale di Lecce, intervenuta per i rilievi, la moto si è scontrata con una Fiat Punto condotta da una turista veneziana, rimasta illesa.

Il 46enne è stato invece soccorso dal 118 e poi trasportato in codice rosso, a sirene spiegate, presso il vicino “Vito Fazzi”. Ha riportato traumi e fratture. E per il rischio di una emorragia interna, il motociclista è stato poi trasferito d’urgenza presso l’ospedale “Panico” di Tricase dove è stato sottoposto ad un delicato e riuscito intervento chirurgico alla aorta. Il monteronese si trova ora ricoverato nel nosocomio tricasino: è in Rianimazione. È in gravi condizioni: i medici, che ovviamente si sono riservati la prognosi, confidano in un miglioramento del quadro clinico.

Intanto, Il pm di turno ha disposto il sequestro dei due mezzi coinvolti nell’incidente.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it