Volata finale per Giorgia: in palio la “numero 9” di Pellè

“L’Europeo lo vince… Giorgia” è il titolo della manifestazione che si svolgerà domenica sera a Monteroni. Arriva, infatti, al culmine il progetto di solidarietà (Leggi articolo) a sostegno della piccola Giorgia.

Un’iniziativa lanciata da “Salento Game”, “Pausa Caffè”,Minniebet” e dall’associazione culturale “Si può fare” in concomitanza con gli Europei di calcio. Domenica 10 luglio, al termine della finale Francia-Portogallo, nei pressi del “Pausa”, in via XXI Aprile, dove sarà allestito il maxischermo, sarà estratto il biglietto vincente della lotteria di solidarietà. In palio c’è la maglia azzurra di Graziano Pellè: la numero 9 donata e autografata proprio dal bomber monteronese, autore di due bellissimi gol all’Europeo di Francia.
E il centravanti di Monteroni sin da subito ha abbracciato con entusiasmo questa iniziativa di solidarietà lanciata dai suoi amici. L’intero ricavato sarà donato all’associazione “Stellina di Berdon” per aiutare a sostenere le cure e l’operazione a cui si dovrà sottoporre la piccola Giorgia, la bimba leccese che da un anno vive negli Stati Uniti, in attesa di un delicatissimo trapianto multiorgano. Sono stati stampati diecimila biglietti al costo “simbolico” di 1 euro ciascuno. Al momento, sono stati raccolti circa 8mila euro. Ma fino al traguardo di domenica sera c’è ancora tempo per contribuire, acquistare i tagliandi e centrare l’obiettivo dei 10mila euro.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it