Dalla riduzione delle indennità 30 borse di studio per gli studenti meritevoli

L’amministrazione ha emanato un bando pubblico per l'assegnazione di borse di studio agli studenti meritevoli residenti a Monteroni, ovvero a quelli appena “licenziati” dalle scuole secondarie di primo, diplomati nelle scuole di secondo grado o neolaureati al termine del corso di studi triennale o magistrale.

Come si legge nell’avviso pubblico, in ottemperanza della Deliberazione di Giunta Comunale n. 130 del 15/11/2019 l'amministrazione comunale ha destinato parte delle risorse ricavate dalla riduzione delle indennità di Sindaco, vice-sindaco e assessori comunali, pari ad € 10.000,00 per Borse di Studio a studenti meritevoli che nell’anno scolastico o accademico 2018/2019 abbiano conseguito il titolo di studio.

Ad ogni grado di istruzione è previsto un criterio di destinazione della borsa, vale a dire: per coloro che si sono licenziati alle scuole secondarie di primo grado pubbliche e abbiano conseguito una valutazione finale di 10 e 10 e lode; per gli studenti diplomati alle scuole secondarie di secondo grado pubbliche che abbiano raggiunto una votazione finale pari ad almeno a 95/100; ai neolaureati, che tra l’1 novembre 2018 e il 31 ottobre 2019 abbiano conseguito la laurea triennale o magistrale con voto pari almeno a 105 su 110.

Le borse saranno in totale 30 ed equamente suddivise tra i 3 gradi di giudizio, riservando ai licenziati da scuole secondarie di primo grado 10 borse di studio da 150 euro, ai diplomati scuole secondarie di secondo grado 10 borse di studio da 350 euro e ai laureati altre 10 borse da 500 euro.

Le borse di studio saranno riconosciute in base ad un punteggio e saranno predisposte distinte graduatorie in relazione alla situazione economica dei concorrenti quale risulta dall'Isee (Indicatore Situazione Economica Equivalente) 2018 e al voto finale di licenza, diploma o laurea. Il punteggio definitivo sarà dunque calcolato sommando il punteggio corrispondente alla classe di indicatore Isee (massimo 20 punti) e il punteggio di voto (massimo 30 punti).

Per poter accedere all’assegnazione della borsa di studio ogni studente dovrà produrre una documentazione debitamente compilata. Questo il necessario: fotocopia del genitore richiedente, copia del codice fiscale o tessera sanitaria, copia della licenza per scuole secondarie di primo grado o diploma per scuole secondarie di secondo grado e copia dell’Isee. Mentre, per gli universitari, i documenti dovranno riguardare direttamente lo studente maggiorenne e dovrò essere inserita copia del diploma di laurea.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire improrogabilmente al protocollo dell'Ente entro le ore 12.00 del 21 dicembre 2019, tramite pec (posta elettronica certificata) all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,  o consegnata con raccomandata a mano presso l’Ufficio Protocollo del comune di Monteroni.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it