Villa Misrachi porta Monteroni sul piccolo schermo con la miniserie Rai “Bella Germania”

Andrà in onda questa sera, martedì 4 giugno, dalle 21.25 su Rai 1, la seconda puntata della miniserie in due episodi "Volevamo andare lontano - Bella Germania" cominciata ieri. Alcune scene della fiction sono state girate a Monteroni, all’interno della storica e monumentale Villa Misrachi.

Una grande bellezza che sorge nel cuore del centro abitato della cittadella universitaria, con ingresso da piazzetta Romano: una dimora di valenza architettonica circondata da un parco ricco di essenze e alberi secolari, tra cui il famoso albero di canfora, unico in Europa per le sue dimensioni.

Le riprese nella suggestiva location monteronese sono state girate a settembre del 2017 (LEGGI ARTICOLO)

Monteroni approda dunque sul piccolo schermo, dopo essere finita già sul grande schermo grazie ad un’altra pellicola: i ciak di alcune scene di “Latin Lover”, commedia corale diretta da Cristina Comencini e uscita nelle sale cinematografiche nel 2015 (con l’ultima interpretazione di Virna Lisa prima della morte), avvennero infatti nella cornice di un’altra dimora storica del paese che risponde al nome di Villa Romano (LEGGI ARTICOLO).   

Ora tocca a "Volevamo andare lontano - Bella Germania", miniserie tv tratta dal romanzo di Daniel Speck e basata sulla storia degli immigrati italiani in Germania, dagli anni '60 a oggi.
La giovane designer Julia incontra a Monaco Alexander, un uomo anziano a lei sconosciuto, che le rivela di essere suo nonno. Alexander sta cercando il figlio Vincenzo, il padre di Julia che la ragazza credeva morto da molti anni, nato negli anni ’50 dal fugace incontro a Torino con Giulietta, una bellissima ragazza italiana. Ignara di tutto ciò, Julia inizia a scavare nel passato della sua famiglia alla ricerca di risposte.

 

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it