Speciale festa del papà nella ‘Casa di don Marcello’. Padri ‘invisibili’ a UnoMattina

È stato un 19 marzo speciale quello dei nove padri separati ospiti nella “Dante Bernini” inaugurata lo scorso 13 gennaio ad Ardea, sul litorale romano, nella diocesi di Albano,

guidata dal vescovo monteronese don Marcello Semeraro.

Gli auguri di tutta Italia sono giunti in diretta Rai ieri mattina nel corso della popolare trasmissione UnoMattina che ha ospitato Luciana Mandolini, la responsabile della struttura destinata ai papà separati e che hanno perso il lavoro e di conseguenza anche il calore degli affetti familiari, specie quello dei figli. In studio anche uno dei padri ospiti che ha avuto modo di ringraziare don Marcello e la diocesi di Albano per l’originale e provvidenziale intuizione nata nel corso del Giubileo della Misericordia, benedetta anche da Papa Francesco, come più volte ha ribadito lo stesso Semeraro: “Il Santo Padre fin dall’inizio ha condiviso e apprezzato con entusiasmo l’idea e il progetto della Chiesa di Albano, sottolineando il dovere e il diritto alla genitorialità e alla ‘custodia’, compiti fondamentali di ogni padre aldilà delle condizioni sociali e familiari. Ma ha sostenuto il progetto anche perché la categoria dei padri separati spesso non riceve le giuste attenzioni delle istituzioni e della società civile”.

Nel video anche la testimonianza di uno dei papà accolti, ospite negli studi di UnoMattina.

volantino coser disinfestazione

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it