Pellè trascina l’Italia, il “nostro” bomber punto fermo per l’Europeo

Graziano Pellè confeziona un eurogol ed è sempre più il punto di riferimento della Nazionale italiana. Il bomber di Monteroni ha messo il timbro anche nella partita amichevole pre-europeo che si è giocata domenica sera a Malta.

L’Italia ha vinto 1-0 contro la Scozia: un gran gol dell’attaccante del Southampton ha regalato la vittoria agli Azzurri. E il 30enne centravanti monteronese si è dimostrato ancora una volta una delle note liete in una Nazionale che appare ancora in fase di rodaggio. Intanto, martedì 31 maggio il ct Antonio Conte diramerà la lista ufficiale dei 23 giocatori che prenderanno parte alla spedizione di Francia2016. E la presenza di Pellè è uno dei punti fermi della formazione azzurra. E con la sua convocazione ai campionati europei, il bomber porterà nella storia anche la sua Monteroni. “Sono contento per il gol, ma è mancata la brillantezza: sul piano del gioco si poteva fare meglio. Il margine di miglioramento - ha detto Pellè ai microfoni Rai - è molto ampio. Stiamo lavorando intensamente per prepararci all'Europeo e arrivare pronti all’appuntamento. Ma contro la Scozia si poteva fare meglio”.
Intanto, Monteroni (dove vivono i genitori, i familiari e gli amici di sempre del bomber azzurro) si appresta a fare il tifo per l’illustre concittadino. E c’è chi propone maxischermi in piazza e iniziative pubbliche per seguire insieme l’Europeo di Pellè e “incorniciare” un evento storico per la comunità monteronese.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it