Maresca nuoto, dodici medaglie ai campionati italiani di Ragusa. Patera: il gruppo cresce

Weekend pieno di successi per i ragazzi della Maresca Nuoto: quarto posto ai campionati nazionali di nuoto 2018. Il direttore Patera: “Grande crescita collettiva del nostro gruppo”.

La Maresca Nuoto fa il bottino di piazzamenti ai campionati nazionali di nuoto di Ragusa: ben 12 medaglie regalano il quarto posto ai campioncini dell’associazione sportiva monteronese. Un risultato di prestigio, che ha portato i piccoli atleti salentini ad un passo dal podio. Nel dettaglio, ottime le prestazioni dei monteronesi Francesco Petrelli e Giulia Rizzo. Il primo ha conquistato la medaglia d’oro nelle categorie “50 dorso maschili” e “50 stile libero maschili”, oltre che un argento nei “100 misti maschili”. La seconda, invece, ha trionfato nella “staffetta mista stile libero 4x50” insieme a Davide De Pascalis, Sofia Bruno e Matteo Pascali. Gradino più alto del podio anche per Lavinia Bergamo (25 dorso, 25 stile libero), Matilde Perrone (50 dorso, 50 stile libero), Matteo Pascali (50 dorso) Francesco Curto (50 rana), Marta Mazzotta (50 farfalla) e Aurora Levante (25 stile libero).

Ad esprimere tutta la soddisfazione per le prestazioni dei suoi beniamini è poi intervenuto il direttore tecnico Raffaele Patera: “Abbiamo sudato, giocato e lottato – afferma – Siamo scesi in acqua con grinta e determinazione, ma senza tralasciare i veri valori di lealtà e sportività in cui tanto crediamo. Ho visto una grande crescita collettiva del nostro gruppo. Grazie a tutti i presenti, ai nostri campioncini, ai loro genitori e a tutto lo staff”.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it