Interregionali di scherma: Colaci è d’oro e vola in finale di categoria a Riccione

Scherma: medaglia d’oro per il giovanissimo atleta monteronese Raffaele Colaci al torneo interregionale di Spada. L’undicenne affronterà le finali il 22 maggio a Riccione.

Grandissima soddisfazione per il piccolo atleta monteronese della “Enel Scherma Lame Azzurre” di Brindisi: il “classe 2007” Raffaele Colaci conquista la medaglia d’oro all’interregionale “Gran Premio Giovanissimi”.

Il torneo, svoltesi ad Eboli lo scorso 14 aprile, ha visto la partecipazione di centinaia ragazzi e ragazze provenienti da Puglia, Lazio, Calabria, Molise e Campania. Competizione nella quale ha ben figurato anche la monteronese Serena Carrafa (classe 2006), piazzatasi al 25esimo posto nella categoria “giovanissime”.

E a spuntarla nella disciplina “Spada” della categoria “Maschietti“ (64 partecipanti) è stato proprio Colaci, che dopo aver superato una serie di fasi eliminatorie ha sconfitto in finale un giovane atleta salernitano per 10 a 2. Una grande soddisfazione, che arricchisce ulteriormente il curriculum e la bacheca di questo giovane campioncino, già colma di trofei. Lo scorso novembre Colaci si è infatti piazzato al sesto posto nel GPG nazionale di Ravenna (su 155) ed il mese successivo ha sbaragliato tutta la concorrenza, conquistando il titolo di campione regionale a Foggia.

Ora testa al prossimo obiettivo: il 22 maggio a Riccione andranno in scena le finali di categoria, che vedranno sfidarsi i vincitori di tutti i tornei interregionali. E Colaci è pronto a scendere il campo.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it