Rizzo e Tornese alle finali del campionato italiano juniores di pesistica a Courmayeur

L’Atletica Veneziano conquista il pass per la fase finale dei campionati nazionali: grande soddisfazione per gli atleti monteronesi Francesco Rizzo e Luciano Tornese.

Ancora successi per l’Accademia Atletica Veneziano: due atleti monteronesi si qualificano per la fase finale del campionato nazionale juniores di pesistica. Si tratta di Francesco Rizzo e Luciano Tornese, due giovani ragazzi di Monteroni con alle spalle già tante gare da professionisti. Il primo ha conquistato l’oro nella gara della categoria oltre i 105 kg, il secondo ha ottenuto l’argento nella categoria 105 kg. Buone anche le prove degli altri atleti: secondo gradino del podio per Natalia Martino (75 kg), quarto per Francesca Morelli nella stessa categoria e quinto posto nella cat. 56 kg per Matteo Pignatelli.

Ottima prova dei nostri ragazzi – afferma Clementina Veneziano – Merito anche delle altre due allenatrici che appartengono alla classe Seniores, ovvero Benedetta Nestola e Greta D’Ambrosio. Nestola è stata più volte finalista nelle prove nazionali e quest’anno ha ottenuto il bronzo al Criterium universitario. D’Ambrosio, a breve, entrerà definitivamente a far parte del centro sportivo dell’esercito. Tornese e Rizzo si sono classificati tra i primi otto nelle rispettive categorie di peso: per loro aver centrato la qualificazione rappresenta già una vittoria. Peccato per Martino: un nullo nello slancio le ha precluso la partecipazione finale”.

Ora i due atleti qualificati affronteranno la fase finale della competizione, che si terrà a Courmayeur, in Valle D’Aosta, i prossimi 21 e 22 aprile.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it