Bike Salento, Amici del Velodromo sugli scudi: 4 nella top ten, Tondo la rivelazione

Il ciclismo amatoriale a Monteroni? È vivo, eccome. Domenica 19 novembre andranno in scena, ad Aradeo, le premiazioni della prima edizione del "Challenge Bike Salento", un circuito costituito da 12 gare dedicato alla mountain bike.

E in quella occasione una squadra monteronese, l'Asd "Amici del Velodromo" avrà molto da festeggiare: primo e secondo posto, ben quattro ciclisti nella top ten, più il trofeo di migliore squadra del Challenge da inserire in bacheca. 

Ha vinto Manuele Greco su Luigi Stomeo, entrambi della formazione Amici del Velodromo.

Ma la grande sorpresa della manifestazione risponde al nome di Marco Ferruccio Tondo (nella foto in basso), monteronese doc, arrivato quarto assoluto: 25 anni e un concentrato di forza, tattica, umiltà e polmoni. Cresciuto nella Mtb Monteroni e affacciatosi timidamente alle competizioni all'inizio di quest'anno, Tondo è stato capace di prendere subito "le misure" ai colleghi più esperti e di raggiungere in più gare risultati di massimo rilievo, insperati solo fino a qualche mese fa. 

Il nome dell'Asd Amici del Velodromo rievoca senza dubbio un passato glorioso ed un presente fatto di incertezze e di timidi tentativi di rinascita dell'impianto in cui, nel 1976, Moser si laureò campione del mondo.

Ma la storia è storia, e tutti dovremmo andarne fieri. Intanto, dopo il successo organizzativo della prima "Marathon Cicli Manca" e del secondo Trofeo "Amici del Velodromo" a San Fili, l'associazione è già al lavoro per la prossima stagione e per confermare gli importanti risultati raggiunti.

 

 

WhatsApp Image 2017 11 11 at 17.42.32

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it