Massimiliano Lorenzo

Pubblica illuminazione in tilt in buona parte del paese da due settimane. E il capogruppo di Volontà Popolare, Lino Guido, chiede il “rimborso della Tasi per i cittadini danneggiati”.

Gli Attivisti Monteroni 5 Stelle denunciano la pericolosità di piante ad alto fusto, che insistono sul territorio del Comune di Monteroni. Allertano gli organi responsabili della gestione e chiedono interventi di messa in sicurezza.

Alla V Half Marathon Valle della Cupa, il primo a tagliare il traguardo, per gli uomini, sulla distanza dei 9,5 Km è stato Luca Quarta della A.S. ACTION RUNNING MONTERONI. Dietro di lui, invece, Francesco Paladini della ASD ATLETICA LEVERANO e Rosario Graziano Petracca della PODISTICA MAGLIESE.

Per le donne, invece, sempre sulla distanza più breve ad arrivare per prima è stata Delia Mastrorosa dell’ATLETICA MONOPOLI, che ha preceduto Daniela Mele della ASD ATLETICA GALLIPOLI e Maria Gargiulo della GDPM LECCE.

Il podio maschile del “Circuito Salento Gold” (21 km) è aperto dal primo classificato Antonio Redi della S.S.D. A.R.L. DYNAMYK FITNESS, seguito da Carmine Salvia della PODISTICA AMATORI POTENZA e Gianluca Tundo della CLUB CORRERE GALATINA.

E’ l’atleta Mariangela Ceglia dell’ALTERATLETICA LOCOROTONDO la prima tra le donne a tagliare il traguardo per la 21 km. Subito dietro di lei, Stefania Scatigna della SALENTO IS RUNNING e Ilaria Novelli della POLISPORTIVA MOLISE CAMPOBASSO.

Completamente opposte le reazioni politiche per la gestione della V Half Marathon Valle della Cupa e dell’ordine pubblico.

Tra Monteroni ed Arnesano si svolgerà, domenica 21 ottobre, la quinta edizione della Half Marathon Valle della Cupa, organizzata dalla A.S. “Action Running”. Alla manifestazione parteciperanno circa 750 atleti, non solo dal Salento, ma anche da altre regioni italiane.

Denunciato a piede libero dai carabinieri di Monteroni un 32enne barese, a seguito di una querela di quattro ragazzi. C.S., le sue iniziali, residente a Bari e domiciliato ad Ostuni, si è approfittato della necessità di lavoro dei denuncianti per architettare la sua truffa.

Gli attivisti di Monteroni 5 Stelle battono la strada della sicurezza con un invito indirizzato al Prefetto di Lecce.

Una giovane ragazza di Monteroni ha partecipato al concorso di bellezza “Ragazza cinema ok”, classificandosi tra le prime nove.

Dopo le rapine avvenute negli ultimi giorni sul territorio, che hanno spaventato la comunità e destato sgomento, è il consigliere comunale Massimiliano Manca, di Volontà Popolare, ad esprimere le preoccupazioni sull’attuale situazione. 

Dopo la questione Via Toti ed i rifiuti, gli attivisti pentastellati di Monteroni volgono il loro sguardo ad una pista ciclabile ed al muro di cinta che la percorre. I conci di tufo che prima delimitavano alcune proprietà sarebbero di alto valore storico.

Pagina 11 di 16

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it