Lavoro, il Comune strizza l’occhio alla generazione “neet”: firmato un accordo con Tecnopolis

Si è svolto giovedì scorso, all’interno della sala conferenze del Palazzo Baronale di Monteroni, la presentazione del progetto europeo “Ayen - I neet you”, promosso da Tecnopolis, che permette di aiutare giovani non occupati a formulare una propria idea di impiego ed eventualmente a realizzarla.

“Un’opportunità per tutti - I Neet you”, il tema dell’incontro informativo. Ayen è un progetto europeo finanziato dal Fondo Norway Grant ed è rivolto alla generazione “neet”, ovvero a giovani tra 25 e 29 anni che non studiano e non lavorano: si tratta di un’iniziativa che punta a fornire supporti informativi e organizzativi per mettersi in proprio.

Senza alcun costo per i partecipanti Tecnopolis supporterà l’idea di business grazie alla consulenza di esperti del settore di riferimento; avvierà sessioni di formazione in aula ed online; fornirà, per 6 mesi, accesso gratuito a spazi di coworking dotati di moderni dispositivi tecnologici; organizzerà una settimana di formazione transnazionale dando la possibilità ad uno o più partecipanti di visitare uno degli incubatori presenti nei Paesi Partner del Progetto (Grecia, Croazia, Bulgaria, Romania).
È stato quindi sottoscritto un accordo quadro di collaborazione da Annamaria Annicchiarico, direttore generale e amministratore unico di Tecnopolis PST, Parco scientifico e tecnologico dell'Università di Bari, e dal sindaco di Monteroni Angelina Storino alla presenza di Alina Maddaluno, project manager del progetto e di Valentina Ndou, moderatrice dell’incontro ed assessore alle politiche sociali, istruzione, formazione ed innovazione di Monteroni.
Le iscrizioni scadono il prossimo 30 novembre.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it