La destra monteronese riparte da Fratelli d'Italia. Diego Mancarella nuovo presidente

Venerdì scorso 20 novembre presso l'Hopera Space si è svolto il primo congresso cittadino di Fratelli d’Italia di Monteroni. Hanno partecipato Pierpaolo Signore, coordinatore provinciale, Saverio Congedo,

consigliere regionale, Giuseppe Mancarella, dirigente provinciale, Livio Pisanò, segretario dimissionario e i consiglieri comunali Massimo Manca e Mimmo Quarta. Il gruppo ha eletto all’unanimità Diego Mancarella presidente e portavoce del partito.

Spero – sono le prime parole del neo presidente - di essere all’altezza dell’incarico ricevuto, mi impegnerò al massimo per il bene del mio Paese e la crescita del mio partito. Un in bocca al lupo a Riccardo Micelli anche lui nominato presidente e poordinatore di Gioventù Nazionale. Il centrodestra monteronese ha avuto una forte crisi ma, ogni uno di noi, dovrebbe farsi un esame di coscienza e riconoscere i propri errori. Ma il passato ora non conta da oggi per noi inizia una nuova fase, il gruppo di fratelli d’Italia vuole ricostruire il centrodestra monteronese ed è certo che ci siano tutti i presupposti per farlo. Fratelli d’Italia è consapevole che bisogna ridare una casa, una dignità, una forza nel panorama politico monteronese, alla grande tradizione della destra italiana".

Serve rivoluzionare Monteroni, - ha concluso Mancarella - cambiare una classe politica non per selezione anagrafica, ma per merito, laboriosità, passione civica, competenza. Occorre mandare in pensione chi ha fallito, non chi è anziano, chi ha imbrogliato, ha avuto l’opportunità di risolvere i problemi e non l’ha saputo fare. Si organizzerà il partito secondo il principio della partecipazione, si cercherà una sede dove poterci incontrare e iniziare a lavorare, studiare e scrivere il nuovo programma da presentare ai nostri concittadini”.

“La partecipazione e l’entusiasmo – ha commentato Mimmo Quarta - ricevuto durante il congresso ci incoraggiano a concentrare ancora una volta tutto il nostro impegno e passione, con l’auspicio di concretizzare le doverose azioni per lo sviluppo economico, culturale e soprattutto sociale della nostra comunità. Il dialogo, che sicuramente non mancherà, con le componenti politiche presenti sul territorio ci auguriamo possa avere una sintesi seria e costruttiva. A Diego rivolgo il mio più sincero augurio e, in qualità di componente del direttivo, gli garantisco l’impegno e la lealtà di sempre, affinchè possa raggiungere i migliori risultati connessi al suo nuovo incarico. Concludo augurando all’intero gruppo di FdI buon lavoro”.

“Faccio un caloroso augurio di buon lavoro al neo Presidente cittadino Diego Mancarella – così si è espresso Massimiliano Manca -ed esprimo grande soddisfazione per l'esito del congresso cittadino di FdI-An. Attraverso un grande gesto di responsabilità da parte di tutte le componenti che hanno dato vita al nuovo direttivo, al pari di tutte le forze politiche che si sono riconosciute e si riconoscono nei valori del centro destra e della società civile, ci auguriamo di essere gli artefici di un percorso politico in grado di lavorare seriamente nel solo ed esclusivo interesse della nostra comunità”.

Il nuovo direttivo cittadino di FdI è così formato: Diego Mancarella, Mimmo Quarta, Massimo Manca, Riccardo Micelli, Livio Pisanò, Mario Sabato, Alessandro Schirinzi.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it