Pistola e munizioni in casa, un 58enne arrestato per il possesso illegale

Custodiva in casa pistola e munizioni. È stato per questo arrestato in flagranza di reato, per possesso illegale di armi, Bruno Cosimo Giordano, 58 anni, pluripregiudicato di Monteroni.

A seguito di una perquisizione domiciliare, compiuta dai carabinieri dell’Aliquota operativa della compagnia di Lecce e della stazione di Monteroni, l’uomo è stato trovato in possesso di una pistola “colt 1911” con matricola abrasa e priva di punzonatura. Oltre all’arma, i militari hanno rinvenuto in casa del 58enne il caricatore contenente 4 colpi calibro 45 e ulteriori 3 colpi di medesimo calibro. Arma e munizioni sono state poste sotto sequestro.

Espletate le formalità rito, Giordano è stato trasferito nel carcere di Lecce, a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it