Per non dimenticare: messa e fiaccolata in memoria delle vittime della strada

Si terrà domenica 26 novembre la settima “Fiaccolata in memoria delle vittime della strada” promossa dall’associazione di Volontariato e Protezione civile “Il Cormorano onlus” di Monteroni,

in prima linea anche sul fronte della sicurezza stradale.
Alle 17 il raduno in programma in piazza Adamantino. E alle 18 la messa di suffragio nella Chiesa del Sacro Cuore: una celebrazione, che sarà presieduta dal parroco don Giuseppe Spedicato, per pregare in ricordo di tutti i monteronesi che hanno perso la vita a causa di un incidente stradale.
Alle 19 prenderà poi il via il corteo di fiaccole per le vie del paese: la marcia confluirà in piazza Italia, davanti al Monumento alle vittime della strada, realizzato nel cuore della rotatoria, dove si terrà un momento di riflessione e raccoglimento.  

La comunità di Monteroni ha pagato un prezzo altissimo in termini di vite (soprattutto giovani) spezzate sull’asfalto. Una strage che non ha risparmiato nessuno. Una scia insopportabile di giovanissime perdite.

Tante le famiglie monteronesi costrette a fare i conti con drammi che lasciano il segno per sempre. E domenica sera, la comunità scenderà in strada per non dimenticare, ma anche per sensibilizzare sul tema della sicurezza stradale: una battaglia di civiltà affinché tragedie e lutti non si ripetano. 

Ecco il percorso della settima “Fiaccolata”: piazza Adamantino, viale Trieste, via Adamello, via Medaglie d’Argento monteronesi, via Garibaldi, piazza Italia.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it