Incidente sul lavoro a Monteroni: investito dal muletto, ferito operaio 64enne

Investito dal muletto, finisce in ospedale un uomo di 64 anni. Infortunio sul lavoro questa mattina, intorno alle 8, nell’area del negozio “Magà”, rivendita di materiali da costruzione che sorge a Monteroni, lungo corso Umberto I.

Ad avere la peggio è stato un cliente, un operaio 64enne di Casarano che stava acquistando materiali edili per conto di una ditta di Lequile. Durante la manovre di carico della merce, l’uomo è stato investito accidentalmente da un carrello elevatore guidato da un dipendente del negozio. Il ferito è stato soccorso dal 118 e trasportato presso l’ospedale “San Giuseppe da Copertino”, dove i medici - dopo aver valutando l’entità di alcune fratture agli arti inferiori riportate dal 64enne - lo hanno sottoposto ad un intervento chirurgico. 

La sua vita non è in pericolo. Fortunatamente, la tragedia è stata solo sfiorata. L'operaio si trova ora ricoverato nel reparto di Ortopedia con una prognosi di 30 giorni. 

Sul posto, insieme ai carabinieri della stazione di Monteroni, che hanno effettuato i rilievi utili alla ricostruzione della dinamica e all’accertamento delle responsabilità, anche gli ispettori dello Spesal dell’Asl, che sono chiamati a verificare le condizioni di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it