Medaglia d’oro per il professore Carriero: al medico monteronese il riconoscimento di Mattarella

Il medico e professore salentino Alessandro Carriero è stato decorato con una medaglia d’oro conferita dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Direttore del reparto di radiologia dell’Ospedale Maggiore di Novara, il professore Carriero, originario di Monteroni di Lecce, oltre ad avere un curriculum scientifico ed universitario inconsueto, da oltre 10 anni è il presidente della Onlus Forlife che opera in Italia e nel terzo mondo a favore dell’infanzia.

Numerose le iniziative di solidarietà che sono state messe in atto in questo decennio non solo nei Paesi in via di sviluppo, ma anche in Italia e nel Salento, grazie anche al grande impegno di volontari irriducibili e generosi.

Basti citare l’indimenticata Titti Martina, storica referente della Onlus nel Salento, scomparsa a soli 50 anni pochi mesi fa a causa di un male incurabile e la dottoressa Rita Fossaceca, uccisa in Kenya, medaglia d’oro al valor civile.

L’onorificenza conferita dal Presidente della Repubblica costituisce, pertanto, un riconoscimento molto importante per un’attività professionale e per un impegno costante verso i più deboli e bisognosi.

La medaglia d’oro è stata coniata dall’Istituto poligrafico e Zecca dello Stato.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it