Nuovi gradi e nuovi scooter per la Polizia municipale: cerimonia con il commissario Aprea

Nuovi mezzi e nuovi gradi per il Corpo di polizia municipale di Monteroni. Venerdì scorso, a pochi giorni dalla ricorrenza e dalla festa di San Sebastiano, protettore dei vigili urbani, il commissario prefettizio Guido Aprea ha assegnato i nuovi gradi al personale in divisa.

Per l’occasione sono stati consegnati anche i nuovi mezzi: si tratta di due scooter 125, che sostituiranno i vecchi due ruote che sono stati dimessi e alienati.

In base all’anzianità di servizio, i gradi degli operatori della polizia locale (il distintivo è simbolico e non influisce sullo status giuridico o economico del dipendente) sono stati quindi adeguati alla legge regionale 11 del 2007.

Ai tre marescialli capo (Paola Quarta, Davide Palma e Sonia Presicci) è stato conferito il grado di sovrintendente. Per Marino Vonghia, invece, il grado di vice-sovrintendente.

Le cerimonia si è tenuta nel Palazzo Baronale di Monteroni alla presenza del commissario e viceprefetto vicario Aprea e del comandante della polizia municipale, Patrich Sorge.

BURSOMANNO

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012  - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it