Musica e poesia per ricordare Alessia e presentare il catalogo del concorso

Grande successo per la seconda edizione della manifestazione in ricordo della giovane Alessia Pallara: ben 364 ragazzi delle scuole della Provincia di Lecce le hanno reso omaggio con le loro opere.

Il volume che raccoglie le opere del concorso “La mia strada sulle ali di un sogno” è nelle case di tante famiglie di Monteroni: il Live Area Eventi gremito di gente ha applaudito l’iniziativa promossa dall’associazione Alessia Pallara. Ben 18 scuole della provincia di Lecce di primo e di secondo grado hanno aderito al concorso presentando altrettanti 364 lavori. 72 dei quali si uniscono alle opere premiate lo scorso 18 giugno per formare un volume di settanta pagine, ottenuto grazie al lavoro di alcuni volontari.

Ed infatti gli organizzatori, per premiare coloro che hanno dato una grandissima mano nella realizzazione del progetto, hanno deciso di consegnare un riconoscimento di merito: ad Andrea Intermite per il progetto grafico del calendario, ad Alessandro Podo per la realizzazione del calendario ed al maestro Antonio Martino per aver contribuito con la musica a mantenere vivo il ricordo di Alessia. Dopo aver consegnato anche particolari premi a livello musicale (LEGGI ARTICOLO), sono state poi assegnate tre borse di studio per alcuni ragazzi distintisi particolarmente durante lo scorso anno scolastico: si tratta di Mariana Fufano del Liceo Linguistico Psicopedagogico “Pietro Sicialini” e Alessio Ciurlia e Luigi Maglio dell’Istituto comprensivo I Polo per essersi diplomati con il punteggio di 10 e lode nell’ a.s. 2015/2016.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it