Una neonata associazione adotta il parco di via Gramsci: domenica il debutto

Domenica 23 settembre, dalla 10 alle 12, il polmone verde situato tra via Gramsci e via De Gasperi sarà ufficialmente adottato dall’associazione denominata “Amici del parco di via Gramsci”.

La villetta di proprietà comunale è dedicata al caporale Marco Bisconti, morto a 22 anni durante un’esercitazione presso il poligono militare di Torre Veneri, nel giugno 2006. Il parco, come è noto, è stato inaugurato un anno fa dall’amministrazione comunale che, dopo un periodo di abbandono, ha voluto destinare ai bambini uno spazio verde rinnovato nel centro del paese.

“Dal mese di luglio di quest’anno, un gruppo di cittadini ha dato vita ad un’associazione - spiegano i promotori dell'iniziativa - che ha lo scopo di prendersi cura della villetta a proprie spese, mantenendola pulita ed ordinata, visto che risulta essere molta frequentata in tutte le ore della giornata da bambini ed adulti. Al momento, il gruppo, che ha firmato una convenzione con il Comune, è composto da dieci persone attive sul territorio (commercianti, artigiani, liberi professionisti), ma è aperto a chiunque voglia aderire al progetto; l’obiettivo è quello di custodire gelosamente il parco, affinché non venga rovinato, ma resti un luogo in cui i piccoli possano divertirsi con tranquillità e in sicurezza”.

Nella giornata di domenica, dunque, l’associazione ha organizzato, con la collaborazione dell’architetto Maria Luisa Quarta, un momento di intrattenimento didattico-ricreativo per i bambini, dal titolo: “Il cerchio dei desideri”. L’architetto Quarta, fondatrice della “CASA D LÚ”, è un’artista che svolge, da anni, sul territorio attività ludico-creative con lo scopo di divulgare attraverso lo strumento dell’arte e dell’artigianato l’amore per il paesaggio ed il rispetto della natura e le tradizioni locali. “L’evento, oltre a pubblicizzare l’impegno e l’attenzione dell’associazione nella scelta di adozione di un bene pubblico, sarà un’occasione di incontro tra le famiglie, di partecipazione per i piccoli cittadini, di sensibilizzazione verso le tematiche ambientali. L’auspicio è che sia il primo di varie iniziative finalizzate a vivere e migliorare questo angolo verde del paese”, concludono i responsabili dell'associazione.

volantino coser disinfestazione

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it