TGM Sport/ Verso traguardi sempre più prestigiosi: Quarta al Sassuolo e Lezzi al Nardò

Giovani talenti crescono: ufficiale il passaggio del giovane Michele Quarta dalla Futura al Sassuolo (serie A) e di Nicola Lezzi dal Lecce al Nardò (serie D).

L’under 15 del Sassuolo ha un nuovo terzino: si tratta di Michele Quarta, difensore classe 2004, prelevato dall’ASD Futura Monteroni. Un grande orgoglio per il gioiellino del vivaio della società monteronese, che ha espresso la sua felicità sui social: “felicissimi per il suo trasferimento – spiegano i mister - Michele è con noi da ben otto anni, con la firma al Sassuolo si chiude un lungo percorso di formazione a tinte biancoazzurre. Ringraziamo lui e la sua famiglia per la fiducia riposta in noi. Continueremo a fare il tifo per lui, augurandogli ogni successo”. Quarta approda, dunque, tra le file di una delle società più ricercate a livello di settore giovanile. Una squadra che ha sempre sfruttato al meglio le risorse che il suo vivaio era in grado di offrire. Un atteggiamento che si è manifestato soprattutto negli ultimi 5-6 anni: con tanti giovani talenti lanciati direttamente in Serie A. E chissà che il monteronese non possa ripercorrere le orme di tanti suoi predecessori.

Soddisfazione anche per il classe 2001 Nicola Lezzi, centrocampista di origini monteronesi per il padre, passato alla corte dei neretini (serie D) dopo una militanza tra gli allievi dell’U.S. Lecce. “Onorato di vestire questa maglia – ha dichiarato – darò il massimo per conquistarmi la fiducia del mister ed avere una stagione da protagonista nonostante la mia giovane età”. E anche per lui, insomma, si prospetta un’annata dal sapore doppiamente particolare: a Nardò, dopo la discesa del Bari in serie D, l’aria di derby inizia già a farsi sentire

volantino coser disinfestazione

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it