Futura, salvezza in tasca nonostante la classifica. Un altro anno in Prima categoria

C’è vivo compiacimento tra gli sportivi della città per un risultato fermamente voluto, superando tante difficoltà: la Futura Monteroni ha ormai la certezza di rimanere nell’attuale divisione calcistica.

Raggiunta la salvezza nell’attuale campionato di prima categoria con tante giornate d’anticipo, responsabili, squadra e tifosi possono essere, appunto, soddisfatti del percorso realizzato.

Lo sostiene apertamente uno dei protagonisti dell’intero campionato, il giovane difensore Francesco Caione: “Avere ottenuto la salvezza è molto importante per noi giocatori e per la società”. Anche se aspetto negativo è stato il come si è arrivati a tale risultato: “Con il ritiro di due squadre, infatti, ci siamo salvati automaticamente. E questo non ha fatto felice nessuno, perché noi puntavamo e combattevamo con convinzione e passione per meritarci tale risultato sul campo.  Sicuramente la vicenda ha falsato il campionato… Comunque, noi onoreremo sempre la nostra partecipazione ad ogni gara, giocando sempre con grinta e determinazione e cercando di conquistare posizioni di classifica sempre migliori”.

Ovviamente, i giocatori, liberi dalla preoccupazione del necessario risultato utile settimanale, ora potranno dimostrare con maggiore serenità le loro capacità e la maturazione del gruppo.

 Nel prossimo match casalingo contro AS Veglie, pertanto, i ragazzi monteronesi cercheranno la vittoria e soprattutto di divertire il pubblico con un bel gioco, dimostrando al mister e alla società che anche il prossimo anno ci si può affidare a loro.

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale
TGMonteroni.it
Supplemento online di totemgiornale.it - Registrato al Tribunale di Lecce N° 22/2012 - Direttore Responsabile: Vincenzo Paticchio - Direttore Editoriale: Eleanna Bello

WebMaster: EiX.it